Cuoio in Diretta

Anima di Avis e Pubblica assistenza, addio ad Adolfo

Vota questo articolo
(1 Vota)

Adolfo SassettiTra i fondatori dell'Avis di Santa Croce sull'Arno e anima della Pubblica Assistenza di Staffoli, Adolfo Sassetti non c'è più. E' morto nella mattina di oggi 20 agosto a 77 anni. 

Buono, gentile e generoso, così lo ricordano tutti oggi, lascia un grande sconforto tra chi lo ha conosciuto, tanto che la notizia sta già volando per Santa Croce. Sasso, come tutti lo chiamavano, si trova ora all'obitorio del cimitero di Santa Croce, dove domani 21 agosto sarà celebrato il funerale. La santa messa sarà alle 16. Adolfo lascia la moglie e la figlia.
"Ex presidente dell'Avis comunale, volontario della Pubblica Assistenza da una vita - lo ricordano le due associazioni -, tutti gli volevano bene, chiunque abbia frequentato la sede delle due Associazioni non può non averlo incontrato almeno una volta, perché era una presenza costante. Avis e Pubblica Assistenza raccoglieranno offerte per aiutare la moglie e la figlia, a cui vanno le nostre condoglianze".

Ultima modifica il Martedì, 20 Agosto 2019 17:18

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466