Cuoio in Diretta

abe2eaed-9217-4443-8c79-624a6b270fe0Maschere per tutti anche per i cani. E' il carnevale a quattro, anzi sei, zampe di Santa Maria a Monte dove bambini e cani mascherati potranno sfilare e partecipare ad un originale concorso.
L'appuntamneto è per domenica 18 febbraio nella Chiocciola con una vera e propria sfilata per gli amici a quattro zampe e ci sarà anche il concorso a premi Disegna il tuo carnevale a 4 zampe.

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Giovedì, 25 Gennaio 2018 14:22

Cuccioli abbandonati cercano casa - Foto

cuccioli ritrovati pm1I cuccioli erano senza microchip e quindi al momento è impossibile rintracciarne il proprietario. Adesso, quindi, cercano qualcuno per essere adottati, nell'attesa che qualcuno li reclami. I tre cucciolotti meticci, di qualche mese di vita, sono stati abbandonati e poi ritrovati nella zona di via Monteboro a Empoli questa mattina giovedì 25 gennaio.

 

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 21 Novembre 2017 12:07

A spasso per il bacino Roffia, a 6 zampe

caniUna passeggiata a 6 zampe attorno al bacino di Roffia. Ci sarà la possibilità di percorrere il perimetro del bacino di Roffia a San Miniato facendo una passeggiata insieme ai nostri amici a quattro zampe. L'iniziativa è promossa dall'associazione Muovi la coda, in collaborazione con Canottieri San Miniato e Scuola cinofila non solo impronte. È il primo evento invernale di quelli organizzati dalle associazioni per raccogliere fondi a sostegno degli amici pelosi. Il costo dell'iscrizione è di 5 euro e per avere informazioni contattare Isabella al 339 5039372.

 

Pubblicato in San Miniato

tartufo bianco 1E' quello che porta il tartufo dalla terra alla tavola. E' il sapiente e instancabile lavoro dei cani e dei tartufai, la magia che detta ogni gesto e passo a rendere possibile il miracolo nel piatto. Una favola, quasi, che è però fatta di digiuni, freddo, pioggia, terra e fango, lunghe camminate e giornate senza neppure una buca. Con le mani fredde e il vanghino pulito, specie in questa stagione. Ma è pur sempre uno spettacolo, quello che si vede guardando il cane e il tartufaio che, come una cosa sola, si muovono nel bosco, si guardano, allungano il passo e poi si fermano, si abbassano, scavano ed esplode la festa. Uno spettacolo, quello della ricerca del tartufo, che a San Miniato Basso diventa anche una gara.

Pubblicato in San Miniato

19366519 1693025037670079 2661782658980961261 n"A San Miniato serve un canile affidato ai volontari delle associazioni" è la richiesta del Movimento Cinque Stelle di San Miniato, che oggi (martedì 26 settembre) presenterà con una mozione a tutela dei cani randagi presenti sul territorio comunale.

Pubblicato in San Miniato

cani eroiE' un abbraccio che ha salvato una vita quello che lo scorso 30 dicembre, nei boschi di Montecalvoli, trasse in salvo il pontederese Silvano Bertini: a darglielo i suoi tre cani Bairo, Gino e Gina, che ieri (16 agosto) hanno ricevuto un premio prestigioso.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG-20170804-WA0020 resized 20170804 045428769"Andiamo a farci un gelato". Lui o lei accetta, ti accompagna e poi ti guarda mangiare, con gli occhioni che solo i cani sanno fare, anche i più grossi e con la faccia da cattivo. Inutile spiegare che non è per lui: tu mangi e lui ti fissa, tu ti commuovi e gliele dai un po', solo un po' che se no gli fa male.
E' così dappertutto, ma non a Villa Campanile: sono arrivati i gelati per i cani al bar C'era una Volta. E il gelato, adesso, si mangia davvero insieme.  

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

d5d32a1c-ddaa-422c-9038-d75bf0577524Dieci cani ed 11 volontari per portare a Santa Croce sull'Arno un nuovo servizio, a disposizione della comunità. Alla Misericordia, da sempre impegnata nel servizio civile, è stata inaugurata una nuova unità cinofila adatta alla ricerca persone in superficie e sotto le macerie, ma che sarà impiegata anche in progetti dedicati alla Pet Therapy

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

cani a scuola1Imparare a rispettare e a rapportarsi con un cane, fin da piccoli, per diventare un giorno cittadini consapevoli e più rispettosi verso gli altri, specie verso le persone più indifese. C'è tutto questo nel progetto "Un cane per amico", promosso dall'amministrazione comunale di Montopoli e dall'associazione Amici degli animali a 4 zampe insieme all'istituto comprensivo Galilei.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

2af3107c-0259-4142-ac3a-164e3e8b408fPrimavera tempo di sole, di fiori e...processionarie. E come ogni anno la lotta a questi lepidotteri comincia alla radice, sugli alberi, presso i nidi “lanosi” che spesso in questo periodo si fanno notare sugli apici di pini e conifere. Una battaglia che ha avuto esiti improbabili a Santa Croce, nei giardini di Piazza Oscar Romero nei pressi del PalaParenti, dove proprio in questi giorni alcuni addetti hanno effettuato potature mirate a togliere dagli alberi i nidi di processionaria al fine di eliminarli.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno
Pagina 2 di 4

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466