Cuoio in Diretta

cimitero militareE' dedicata all'onorevole Brandolino Brandolini d'Adda, unico deputato italiano morto in quella guerra. La prima Mondiale, quella che ora non ha più testimoni viventi. La mostra Res bellica ricorda questa guerra e sarà inaugurata a San Miniato, nella biblioteca Luzi, sabato 23 febbraio alle 15,30. Subito dopo saranno portati i saluti istituzionali, compresi quelli di Barbara De Nardi, assessore di Vittorio Veneto, la città sul Piave che ospitò l'ultimo fronte con l'Impero. Sarà l'assessore, poi, a conferire l'attestato di Cittadinanza onoraria alla memoria ai caduti di Casciana Terme Lari, Terricciola e Pieve Fosciana.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

vetrinaricordoAnche Santa Croce sull'Arno commemora il Giorno del ricordo. L'amministrazione comunale, in memoria della tragedia delle foibe, ha allestito nella biblioteca Adrio Puccini la mostra Le tragedie del confine orientale, a cura della Fondazione Memoria della deportazione.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

20160128014445E' un'occasione per guardare la storia dritta negli occhi. Quella storia che, ormai, è troppo lontana per avere dei testimoni a raccontarla e per questo ha ancora più bisogno di essere fissata nella memoria. Fino al 20 gennaio, il liceo Marconi di San Miniato ospita la mostra itinerante "La Prima Guerra Mondiale in Provincia di Pisa", ideata e curata dalla Rete Archivistica della Provincia di Pisa in occasione delle celebrazioni per il centenario della Grande Guerra.

Pubblicato in San Miniato

rotaryhenrauxResterà aperta fino ad aprile la mostra dedicata ai marmi di Henraux a San Miniato.
Il locale Rotary Club  con un incontro dal titolo Dall'Altissimo a San Miniato ha voluto sottolineare l'importanza culturale ed artistica della mostra. Si tratta di dieci opere di scultura in marmo anche di grandi dimensioni e del peso ciascuna di qualche tonnellata, che sono il frutto di premi e di concorsi svolti dalla fondazione Henraux e rivolti soprattutto alla valorizzazione dell'opera di giovani scultori.

Pubblicato in San Miniato

48412358 2131095843874266 3545775955622494208 nOrmai è completamente aperto. Da ieri 25 dicembre, Natale del Signore, è visibile nella sua completezza il calendario dell'Avvento sulla facciata del seminario vescovile di San Miniato. Un'opera che è un puzzle di tante opere, realizzate da artisti di tutta Italia a cui si sono aggiunti una serie di "quadri" contenenti parole e frasi. Diventa così un "Presepe in Arte" che racconta il Natale nel nostro tempo da tanti punti di vista realizzato con svariate tecniche di espressione.

Pubblicato in San Miniato

f0252632-f46b-43fe-99aa-0d8bdf245e90La mostra Holding Patterns di Nari Ward resta a Villa Pacchiani fino al 6 gennaio, dal giovedì alla domenica dalle 16 alle 19.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

47470956 1952866748132163 3891934750423646208 nUna mostra per far vedere a San Miniato le sue opere. E anche per sostenere la Fondazione Ospedale pediatrico Meyer. L'intero ricavato delle tre giornate di esposizione con ingresso a offerta libera, infatti, sarà totalmente devoluto alla Fondazione. Dopo il prezioso dono alla città (Per Non Dimenticare le vittime del Duomo, il dono di Luisa), Luisa Nacci torna a mostrare generosità e capacità artistica in Fra-me ntazione: la mostra inaugura domani venerdì 7 dicembre alle 18 in via Augusto Conti a San Miniato con un aperitivo.

Pubblicato in San Miniato
Mercoledì, 19 Settembre 2018 14:57

A Casaconcia inaugura la mostra di Antonio Bobò

boboSi terrà sabato (22 settembre) alle 17,30 l'inaugurazione della mostra Isole Vulcani e altre storie dell'artista Antonio Bobò. L'esposizione si terrà all'interno degli spazi espositivi del Consorzio vera pelle italiana conciata al vegetale, da tutti conosciuti come Casaconcia.
La mostra Isole Vulcani e altre storie è il quarto evento artistico del calendario di appuntamenti in programma per l'anno 2018. Un secondo anno di attività che si è posto l'obiettivo di proseguire sulla strada degli ottimi risultati ottenuti nella scorsa annata e di far diventare lo spazio espositivo, attraverso questi eventi, uno dei centri culturali di riferimento di Ponte a Egola e non solo.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

WhatsApp Image 2017-09-15 at 10.33.19La macchina organizzativa del tartufo bianco scalda i motori in vista della Mostra, che si svolgerà nei week end dell'11-12, 18-19 e 26-27 novembre. Sarà una manifestazione ecosostenibile, e questa è la grande novità di quest'anno. Ma l'edizione 2018 sarà anche l'ultima kermesse dell'era Gabbanini, che in dieci da sindaco ha vissuto da un punto di vista privilegiato lo sviluppo, le tendenze e i cambiamenti di quello che è il prodotto sanminiatese per eccellenza, che ha reso grande il territorio in Toscana e in Italia.
"Col tartufo, San Miniato ha avuto il piacere di vivere nel cuore della Toscana", è questo lo slogan che il sindaco Gabbanini vuole utilizzare per parlare di San Miniato e il tartufo.

Pubblicato in San Miniato

Mostra Ceramica PisaOggi (28 giugno) e domani è prevista l'apertura al pubblico della mostra mercato con ceramisti contemporanei di area pisana e mediterranea per l'evento Un fiume di ceramica, organizzato dalla Camera di commercio su progetto della Società storica pisana, al quale il Comune di Montopoli Val d'Arno ha aderito. Dalle 18 i ceramisti esporranno al piano terra della Camera di Commercio di Pisa in piazza Vittorio Emanuele.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Pagina 1 di 9

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466