Cuoio in Diretta

Bambini e terza età, il Comune affida Le Colline

Vota questo articolo
(0 Voti)

Santa Maria a Monte 2Attività rivolte ai bambini e poi alla terza età. Si occupa di questo il centro Le Colline Peppino Impastato di Santa Maria a Monte, che l'amministrazione comunale ha deciso affidare tramite un bando di gestione, con l'intento di valorizzare al meglio le strutture.

"Abbiamo pensato - spiega il sindaco Ilaria Parrella - di dedicare le attività alla terza età, ai bambini e anche ai ragazzi disabili del Centro diurno Il Girasole perché abbiamo la possibilità di partecipare alle attività di laboratorio". "Il centro Peppino Impastato - aggiunge il vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali Manuela Del Grande - è un luogo di aggregazione importante per le attività sociali rivolte ai bambini e alla terza età. Attraverso esso si vengono a svolgere tante e varie attività che portano ad augurarci che questo centro dia vita in futuro a nuove ed interessanti iniziative di questo genere. Questa nostra scelta è dovuta anche al fatto che il luogo, da noi individuato, può essere considerato una risorsa per sfruttare gli spazi interni ed esterni nel migliore dei modi. Ciò anche per valorizzare un ambiente di collina per troppi anni dimenticato". Il bando scade 29 giugno alle 13 e contiene l'elenco delle attività che dovranno essere svolte nel Centro suddivise in tre lotti: attività dedicate agli anziani, ai bambini e attività ricreative culturali, fermo restando che per tre mattine alla settimana nel Centro verranno svolte attività laboratoriali per disabili come previsto nell'accordo di programma sottoscritto tra l'Azienda Usl 5, la Società della Salute e il Comune di Santa Maria a Monte.

 

Ultima modifica il Giovedì, 11 Giugno 2015 12:16

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466