skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

S. Maria a Monte in festa per Epifania

Vota questo articolo
(1 Vota)

Santa Maria a Monte 2Sarà un centro storico in festa quello di Santa Maria a Monte, pronto ad ospitare l’anziana signora a cavalcioni della sua logora scopa più famosa del mondo. In occasione della festività dell’Epifania del 6 gennaio, la Befana verrà a far visita all’antico borgo a spirale, che preparerà per tale ricorrenza il tradizionale appuntamento con La calza più lunga del mondo.  
L’iniziativa, organizzata dalla Pro Loco di Santa Maria a Monte, dal comitato Fiera dell’Assunta e dal Centro Commerciale Naturale,  avrà come assoluta protagonista l’enorme calza che, riempita da migliaia di palloncini, si articolerà per tutto il borgo medievale. 

E quest’anno la calza sarà ancora più lunga. Partendo dall’inizio di Via Carducci, si snoderà per tutto il centro storico, attraversando via Collegiata, via Roma, Piazza Marconi e via 2 Giugno, per terminare di fronte al Palazzo Comunale. E’ il primo anno che la calza completerà per intero l’intera spirale dell’antico castello, raggiungendo una lunghezza di circa 400 metri, ben 80 in più rispetto alla precedente edizione. Anche il numero dei palloncini che andranno a riempirla sarà un vero record: sono previsti circa 5000 gonfiabili che renderanno la calza ancora più grande.
Sarà uno spettacolo per grandi e piccini: dalle 11 fino alle 19 mercatini artigianali saranno allestiti in piazza della Vittoria, con la compagnia Arcieri della Collina che preparerà varie postazioni per il “tiro con l’arco alla calza”:  i bambini potranno divertirsi a mirare questi bersagli davvero inusuali.
Sarà presente anche la Montesina, complesso folk che alle 16 si esibirà in piazza della Vittoria ed in Piazza Mannari. Sempre alle 16, in collaborazione con l’Ape Club d’Italia – sezione di Pisa, una Befana un po’ più “aggiornata” farà il giro del paese cambiando mezzo: al posto della consueta ma malandata scopa, sarà a bordo di un’Ape Piaggio che potrà distribuire dolci, caramelle e magari anche un po’ di carbone ai bambini presenti.
Per chi volesse riscaldarsi, pronta anche la postazione del vin brulè e cioccolata calda, mentre in Piazza Santi Politi, direttamente dalla Sagra della Patata Fritta, il padellino allieterà il palato dei presenti con la friggitura dei bomboloni e delle famose patate. Alle 17 è previsto il volo del fantoccio della Befana dal terrazzo del Palazzo Comunale fino all’inizio di Via Carducci, con l’immancabile e ormai tradizionale scoppio finale dei palloncini che riempiono la calza – aspettato con trepidante attesa soprattutto dai più piccoli –, fissato per le 17.45.
“Quello con la calza più lunga del mondo è ormai diventato un appuntamento fisso e atteso – afferma Ilaria Parrella, sindaco di Santa Maria a Monte –, in cui le associazioni collaborano per un’unica finalità: quella della promozione del proprio territorio”. Anche per questo, dalle 15 alle 18, saranno aperti e visitabili gratuitamente il museo Casa Carducci, l'area archeologica La Rocca ed il Museo Civico Beata Diana Giuntini. In più tour guidati partiranno dalla biblioteca alla scoperta de La città sotterranea, fatta di tunnel, gallerie, cisterne, anfratti che caratterizzano il borgo medievale. La partecipazione è libera e gratuita.

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466