Cuoio in Diretta

Santa Maria a Monte, giallo sulla scritta subito cancellata

Vota questo articolo
(4 Voti)

albanesi san sebastianoÈ stata subito coperta la scritta apparsa recentemente a Santa Maria a Monte, in via di Bientina. "Via gli albanesi da San Sebastiano! Delinquenti". Questo recitava lo slogan apparso nei giorni scorsi su un muretto della strada provinciale, all'altezza del negozio di abbigliamento Divo, ma dalla parte opposta della strada. Tutto fa pensare ad un atto di vandalismo, visto che non ci sono state recenti ostilità con la comunità albanese.

Chi ha affisso quella scritta sicuramente conosceva la zona e probabilmente ha scelto anche una posizione simbolica: la curva su cui campeggiava quell'invito - chiamiamolo così - era quella che porta da via di Bientina a via san Sebastiano, appunto, la discesa che conduce alla piazza del paese. San Sebastiano è una delle contrade di Santa Maria a Monte e solitamente viene invocato solo durante il palio de 'ciui, non per questi episodi. Ancora non è conosciuta la mano che ha affisso quella scritta e nemmeno il motivo, ma la pronta cancellazione indica il rifiuto di un certo tipo di messaggi o quanto meno la volontà di mantenere il decoro urbano.

 

Ultima modifica il Lunedì, 07 Gennaio 2019 15:12

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466