Cuoio in Diretta

Ponticelli, torna al Circolo e scatta la tensione

Vota questo articolo
(5 Voti)

9c6cc973-d36b-436c-b0a9-12b349863824Oggi 4 febbraio è tornato "sul luogo del delitto". Il 44enne che ieri è salito su un suv e ha sfondato la vetrina del bar (Sfonda con il Suv vetrina del bar: 2 feriti), è tornato al circolo di Ponticelli, dove i danni per migliaia di euro sono ancora evidenti.

Ne ha pieno diritto poiché, al termine delle formalità di rito e la convalida dell'arresto, è stato rimesso in libertà con l'obbligo di presentazione in caserma. Non hanno gradito, però, il gestore e i clienti abituali, tanto che il clima si è presto scaldato. L'episodio non ha avuto conseguenze, questa volta, anche grazie al tempestivo intervento dei carabinieri che lo tengono d'occhio. Il cliente del bar di 56 anni che ieri è rimasto ferito, intanto, ne avrà per più di 21 giorni, prognosi che definisce come gravi le lesioni subite in conseguenza all'incidente. 

 

Ultima modifica il Lunedì, 04 Febbraio 2019 20:29

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466