Cuoio in Diretta

Vannozzi guida il Cesvot Pisa, Marchetti nel direttivo

Vota questo articolo
(1 Vota)

Daniele VannozziIl nuovo direttivo si è insediato lunedì 1 aprile. I 18 eletti rappresentano il variegato mondo del volontariato pisano, con 13 new entry e 4 rappresentanti di associazioni di promozione sociale. A guidare la delegazione Cesvot di Pisa è il presidente Daniele Vannozzi, della Pubblica Assistenza Società Riunite di Pisa.

Con lui ci sono le vicepresidenti Katia Orlandi (vicaria) del Centro Italiano Femminile Regionale, Mirella Venturi della Misericordia di Saline di Volterra e Francesca Nucci dell'Arci Comitato di Pisa e da Francesco Del Carratore, della Pubblica Assistenza Cascina, Maurizio Giglioli della Pubblica Assistenza Pontedera, Anna Finocchi della Misericordia di Pisa, Emanuele Torellini della Pubblica Assistenza Montecastelli Pisano, Francesco Burgalassi della Misericordia di Ponsacco, Franca Marchetti della Misericordia Montecalvoli, Clara Abbati Gruppo Donatori Sangue Fratres Cenaia, Federico Baroni Misericordia Crespina, Donatella Turchi Uisp Solidarietà Valdera, Cristina Filippini dell'associazione Casa della donna, Maria Cristina Giorgi dell'associazione Non più sola, Giovanni Pagano dell'associazione Ora Legale, Cristiano Masi della Uisp Comitato territoriale di Pisa, Silvia Ocone di Legambiente Pisa.
Il nuovo direttivo si è impegnato a individuare le esigenze del territorio pisano contribuendo alla definizione degli indirizzi e degli obiettivi del programma annuale di attività del Cesvot, pronto a dare servizi gratuiti per promuovere, sostenere e sviluppare il volontariato in Toscana. Per la prima volta quest'anno, come indica il Codice del terzo settore, all'assemblea e al voto per il rinnovo del direttivo sono stati inviati oltre alle associazioni di volontariato anche gli enti che hanno volontari e sede sul territorio e che risultino iscritti ai registri regionali delle associazioni di promozione sociale e delle cooperative sociali oppure all'anagrafe Onlus della Toscana. "Sono felice - è il primo commento del presidente Vannozzi – di avere la possibilità di lavorare per valorizzare al meglio le realtà del volontariato del nostro territorio e ringrazio chi mi ha eletto e ha riposto su di me la sua fiducia. Mi impegno a lavorare perché tutti volontari possano partecipare di più alla vita di Cesvot. È importante costruire sinergie con tutte le realtà, grandi e piccole che siano, del volontariato, preziosi presidi sul territorio capaci di migliorare la qualità della vita dei cittadini".

Ultima modifica il Giovedì, 04 Aprile 2019 12:06

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466