Cuoio in Diretta

Migliaia di api su un terrazzo a Santa Maria a Monte

Vota questo articolo
(10 Voti)

1cf0e6e2-cab4-493f-aed3-a3130072f529

Brutta sopresa questa mattina in un terrazzo in via delle Grazie nel centro di Santa Maria a Monte, dove uno sciame di api ha improvvisamente cominciato a radunarsi sotto un tetto. Un fenomeno naturale comune, detta sciamatura, ma che quando avviene sotto un tetto magari vicno alla porta di casa o in luoghi abitati non manca di generare scompiglio.

La situazione si è sbloccata e poi risolta senza particolari problemi e senza danni per nessuno, evitando anche la tradizionale chiamata ai vigili del fuoco, grazie all'intervento di un vicino apicoltore amatoriale che, chiamato dai proprietari dell'immobile, ha avuto ben donde di recuperare lo sciame. "Provengono sicuramente da uno sciame più grande - spiega Matteo Pieri, l'apicoltore che con una scala ed una scatola ha 'salvato' le api e al contempo gli inquilini dell'abitazione. - Quando la popolazione dell'alveare cresce accade, in primavera, che lo sciame si divida e parte vada al seguito di una regina per formare una nuova colonia. Se non trovano un luogo idoneo rischiano di morire". Fatta cadere la regina e gran parte delle api in una scatola , le altre le hanno seguite in pochi minuti. (l'operazione nelle foto di Nilo Di Modica e Johny Kamaljeet Janagal)

Ultima modifica il Sabato, 04 Maggio 2019 21:14

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466