Cuoio in Diretta

29053b93-0411-4e61-b5d5-1813c0ac9acbIl campanilismo è un tratto che caratterizza il nostro Paese a tutti i livelli: dalla competizione fra le regioni, passando per le province, fino ad arrivare nei Comuni. Proprio qui, a livello micro, con il minor grado di astrazione e il maggior grado di particolarità, il campanilismo si conserva e si riproduce nei secoli. Certamente, la competizione cambia forma, cambia il modo in cui viene posta in essere e in cui si manifesta, ma rimane intatta nell'idem sentire. È grazie alla contrapposizione che si origina il senso di appartenenza dei gruppi e questo senso di appartenenza, fondato su miti, credenze e rappresentazioni sta alla base dell'identità popolare.
Santa Maria a Monte festeggia il 150esimo anniversario dall'annessione del comune di Montecalvoli, prima ente autonomo. Per l'occasione, ricercatori, storici e studiosi locali hanno deciso di intraprendere in percorso di ricerca storica negli archivi del vecchio comune di Montecalvoli e di raccontare la storia dell'unificazione dei due borghi avvenuta nel lontano 1868.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

Santa Maria a Monte 2Santa Maria a Monte, territorio conteso tra le provincie toscane, diviso e poi riunificato. Eccolo, il lieto fine: un matrimonio che dura da 150 anni quello con Montecalvoli, insieme nel comune unico dal 1868. A pochi anni dall'unificazione d'Italia, arrivò anche l'unificazione del Comune. A raccontarla, domenica 2 novembre alle 11, sarà la presentazione di "1868-2018: 150 anni di Santa Maria a Monte e Montecalvoli. Storie di due castelli in un Comune", opera di Paolo Morelli, Patrizia Marchetti e Mariano Boschi ed edito da Tagete editori di Michele Quirici.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 8092A causa del maltempo previsto per domani 24 novembre, Puliamo il Borgo a Montecalvoli è rimandato in data da definire. Quei rifiuti, quindi, resteranno lì ancora per un po'. Ma per Sergio Coppola, capogruppo di Santa Maria a Monte di Tutti, il problema è un altro: serve" contrasto al fenomeno dell'abbandono dei rifiuti, anche applicando le sanzioni previste per chi lo fa". Coppola ricorda che "Nel mese di ottobre gli abitanti di Montecalvoli raccolsero delle firme su di una petizione che chiedeva all'amministrazione comunale la pulizia della Valle area verde frequentata quotidianamente e luogo di feste o scampagnate (Rifiuti a Montecalvoli, cinquanta firme contro il degrado).

Pubblicato in Santa Maria a Monte

1583214b-93bf-4d49-9a69-7532d7bf16c4"Chiediamo all'amministrazione comunale un intervento urgentissimo nei confronti di chi deve provvedere a rimuovere tali pericoli". I pericoli che denuncia la Casa dei Comunisti di Santa Maria a Monte sono un grande pino e un vecchio casale abbandonato.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 8092"Siamo ben lieti di annunciare che domenica 18 novembre, se le condizioni meteo lo permetteranno, l'iniziativa di Ripulitura della zona organizzata in collaborazione con Legambiente proprio nell'area oggetto dell'abbandono si aggiunge alle altre già fatte in altre parti del territorio. L'appuntamento è per le 9 alla centrale idrica a cui invitiamo i cittadini a partecipare". Così la sindaco di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella annuncia che saranno rimossi i rifiuti di Montecalvoli. Non su invito, ci tiene a chiarire, del consigliere comunale Sergio Coppola (Rifiuti a Montecalvoli, Santa Maria a Monte di Tutti pronta a pulire).

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 8090"Ho firmato la petizione (Rifiuti a Montecalvoli, cinquanta firme contro il degrado) dopo aver fatto un sopralluogo nella valle, polmone verde di Montecalvoli, luogo di ritrovo per scampagnate e feste primaverili e di passeggiate dei montecalvolesi".

Pubblicato in Politica

IMG 8098"La situazione è fuori controllo, è necessario che qualcuno intervengo o metta noi cittadini in condizione di fare qualcosa". Hanno perso la pazienza i cittadini di Montecalvoli di fronte alla situazione che da circa due anni (ma aggravasi in particolar modo negli ultimi mesi) riguarda quello che un tempo era il polmone verde della frazione: la valle, area di radure e bosco in fondo alla zona residenziale, nei pressi del nuovo impianto idrico.

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Martedì, 23 Ottobre 2018 16:53

Frontale a Montecalvoli, due feriti - Foto

a8993d75-d7f3-4cba-a3d9-6daef6bc7c69Due auto coinvolte e due persone ferite. E' il bilancio di un incidente frontale che si è verificato nel primo pomeriggio di oggi 23 ottobre a Santa Maria a Monte, sul crinale di Montecalvoli.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

IMG 20180927 235249Uno striscione con scritto "Don Biancalani: tanto fumo, poco incenso" è stato messo nella notte tra 27 e 28 settembre a Montecalvoli. Lo hanno affisso i militanti di Forza Nuova, spiega Augusto Gozzoli, segretario provinciale di Forza Nuova, "per ridicolizzare la presenza di don Biancalani alla festa di LeU" (Don Biancalani alla festa di Leu a Montecalvoli, Forza Nuova sulle barricate).

Pubblicato in Politica

5ba27735-ded6-4946-a62c-b02a00604d37Tanti piccoli trailer...ma con personaggi in carne ed ossa, fra i vicoli carichi di storia del borgo. Questa la ricetta vincente di Anteprima Teatro, manifestazione di presentazione di ciò che ci aspetta nei teatri del comprensorio l'anno che viene attraverso piccoli assaggi che prenderanno vita il 29 e 30 settembre a Montecalvoli, per le vie del centro.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466