Cuoio in Diretta

Errore
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 92

ciccolataUna vera e propria fabbrica di cioccolato itinerante arriva a Pontedera per Chocomoments. La festa del cioccolato artigianale si svolgerà il 13, 14 e 15 marzo in piazza Cavour con degustazioni, stand e cooking show.

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

guardie di città ritrovano la merce rubataL'allarme del magazzino Artoni di Pontedera è scattato intorno all'1 di notte. Il Corpo Guardie di Città ha ispezionato il magazzino, senza trovare nulla di inusuale. Solo che l'allarme, intonro alle 3, è scattato di nuovo e dalle telecamere si vede una figura con una torcia.

Pubblicato in Dalla provincia

Il vento forte della notte ha creato numerosi disagi nel pisano soprattutto alla circolazione stradale. Dalla sala regionale della protezione civile giunge un lungo elenco di interruzioni stradali a causa della caduta di alberi: è chiuso il ramo di Pisa della Fi.Pi.Li., la strada provinciale Vicarese (Comuni di Calcinaia e Vicopisano) è chiusa tra Calcinaia e Vicopisano, chiuse anche la sp Calcesana tra Calci, San Giuliano e Vicopisano, la sp di Lajatico tra Lajatico e La sterza, e chiusi infine la sp Monteserra
(Comune di Buti) e Viale D'Annunzio(Comune di Pisa).

Pubblicato in Dalla provincia
Martedì, 03 Marzo 2015 17:11

Museo Piaggio, via libera ai matrimoni

Museo PiaggioUn matrimonio al Museo Piaggio è possibile. Con il via libera della Giunta comunale di Pontedera alle unioni civili sarà posibile sposarsi nei locali adiacenti al museo in Viale Rinaldo Piaggio. I matrimoni potranno essere celebrati dal martedì al sabato, la seconda domenica di ogni mese e la quarta domenica dei mesi da maggio a settembre.

Pubblicato in Dalla provincia

municipio pontederaL'amministrazione Comunale di Pontedera offre la possibilità di tirocini curriculari per i ragazzi laureandi. Chi fosse interessato può contattare l'Ufficio organizzazione, controlli ed enti derivati  del Comune di Pontedera. I referenti del progeto sono: Simona Luperini, 0587.299259 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Simonetta Vannozzi, 0587.299205 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Pubblicato in Dalla provincia

Anche quest'anno dal 2 al 6 marzo, grazie alla collaborazione tra il dipartimento oncologico (oncologia – radiologia - chirugia generale) dell'Azienda Usl 5, l'Unione Valdera e l'Associazione "Non più sola", si terrà la settimana di prevenzione dei tumori al seno per le donne dai 40 ai 50 anni. Durante questa settimana, in cui saranno visitate le donne che si sono già prenotate, saranno organizzati degli eventi informativi. Martedì 3 marzo dalle 12 alle 12.30 nell'atrio dell'ospedale Lotti di Pontedera, l'associazione "Non più sola" ha organizzato un momento di musicoterapia: l'associazione Sonora donerà benessere agli utenti ed agli operatori dell'ospedale. I volontari della "Non più sola" diffonderanno tra i presenti materiale di informazione sugli screening oncologici.

Pubblicato in Dalla provincia

medico 4Anche per il 2015, grazie alla collaborazione tra il dipartimento oncologico (oncologia – radiologia - chirugia generale) dell'Azienda Usl 5, l'Unione Valdera e l'associazione Non più sola, è stta organizzata la settimana di prevenzione dei tumori al seno per le donne dai 40 ai 50 anni.

Pubblicato in Dalla provincia

medico 1nuovo casodi Meningite, questa volta il meningococco di tipo C ha colpito una donna di 54 anni di Montopoli.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Mercoledì, 25 Febbraio 2015 14:52

Unione dei Comuni, Santa Maria a Monte abbandona

ilaria parrella santamaria amonteL'Unione dei Comuni della Valdera non potrà più contare su Santa Maria a Monte. La decisione di abbandonare l'Unione presa dal sindaco Ilaria Parrella sembra essere irrevocabile e sarà annunciata a breve, forse nel prossimo consiglio comunale.

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Lunedì, 23 Febbraio 2015 17:53

Daspo di 5 anni dopo l'aggressione all'arbitro

stadio-sporting-clubAveva aggredito L'arbitro della partita di giovanissimi in cui giocava il figlio dopo che quest'ultimo era stato espulso. I fatti risalgono al gennaio scorso quando a Pontedera si giocava Era Calcio-Porta a Lucca. Alla fine l'arbitro era stato costretto a ricorrere alle cure dei medici dell'ospedale Lotti per un pugno in un occhio. Immediatamente era scattata la denuncia a piede libero e l'indagine della questura di Pisa. Negli scorsi giorni all'uomo è notificato un daspo che lo terrà lontano dai campi sportivi per 5 anni.
Inoltre l'uomo di 36 anni era stato denunciato anche per invasione di campo durante una manifestazione sportiva dal momento che era entrato in campo e aveva aggredito il direttore di gara prima del triplice fischio.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466