Cuoio in Diretta

IMG-20180514-WA0013I carabinieri della compagnia di Empoli erano in abiti civili in giro per le Cerbaie. A un certo punto, intorno alle 18 di ieri 20 agosto, hanno visto un uomo uscire dalla zona boscata e poi lo hanno visto cedere droga a un uomo arrivato in auto.

Pubblicato in Cronaca

FOTO 21 AGOSTO 2019 SOSTANZE STUPEFACENTI AEROPORTOIn pancia aveva 88 ovuli, poi risultati contenere cocaina, per un peso complessivo di un chilo e 14,82 grammi. La donna, 20 anni del Venezuela, si era imbarcata dalla Guyana francese, nella costa nord orientale del Sudamerica, per raggiungere l'Italia con scalo a Parigi.

Pubblicato in Dalla provincia

carabinierinotte contr okSpaccio di sostanze stupefacenti e lesioni come conseguenza di altro reato: con queste accuse, i carabinieri di Pisa hanno fermato un 29enne di origini tunisine, su disposizione del pm. Il giovane è infatti accusato di aver ceduto la dose di droga, un miscuglio di eroina e cocaina, la notte tra il 10 e l'11 agosto scorsi, ad una minorenne che è ancora ricoverata a Cisanello.

Pubblicato in Cronaca

carabinierigazzellaSpaccio e minaccia a pubblico ufficiale. Con queste accuse ieri pomeriggio (13 agosto) i carabinieri della stazione di Fucecchio hanno arrestato un 26enne di origine marocchina, richiedente protezione internazionale, residente a Lucca.

Pubblicato in Cronaca

IMG-20190730-WA0014Dentro la valigia, i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno trovato più di 102 pacchetti sigillati, ciscuno con una trentina di bulbi da oppio essiccati. Circa 3mila i bulbi di papavero da oppio essiccati trovati nell'autobus, per un peso totale di circa 10 chili.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20180514-WA0016Ai carabinieri di Certaldo che nel pomeriggio di ieri 9 agosto lo hanno fermato, il 33enne risultva residente a Fucecchio. Solo che lui, già espulso, in Italia c'era tornato con false generalità dopo essersi sposato con una donna nata in Italia. E' stato l'agente dell'unità cinofila Kevin del Nucleo di Firenze che, grazie al suo fiuto, ha fatto arrestare l'uomo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana e cocaina.

 

Pubblicato in Dalla provincia

ssddffghI carabinieri lo hanno raggiunto dopo aver percorso a piedi diversi chilometri di sentieri nei boschi. Gli sono arrivati alle spalle e quando lui si è trovato i militari davanti, è scappato indietro, finendo tra le braccia dei colleghi. E' stato arrestato così, nel pomeriggio di ieri 8 agosto, un ragazzo di 20 anni, richiedente protezione internazionale e domiciliato in provincia di Lucca.

Pubblicato in Fucecchio

carabinieri notte auto bellaI carabinieri del nucleo opertivo e radiomobile della compagnia di San Miniato lo hanno sorpreso mentre cedeva, dalla propria auto, a un ragazzo di 28 anni, un involucro in cambio di denaro.

Pubblicato in San Miniato

cc cercaieUna vecchia conoscenza dell'Arma è stata arrestata. Altri pusher sono scappati braccati dai militari che nella giornata di ieri 31 luglio hanno presidiato i boschi e le frazioni delle Cerbaie. Non hanno perso tempo le forze dell'ordine e dopo l'invito della prefetto di Firenze a ripulire le Cerbaie (Lotta a spaccio e bivacchi, task force per ripulire le Cerbaie), ieri erano già al lavoro.

Pubblicato in Fucecchio

cvbvnbnmmSette comuni e quattro province insieme per "ripulire" le Cerbaie. Insieme dovranno redigere una mappa dei luoghi più "sensibili" dal punto di vista della sicurezza, ma anche del rischio incendi e poi studiare sinergie da attuare insieme, a prescindere e oltre quanto faranno da soli i singoli comuni e i singoli comandi delle forze dell'Ordine. E', in sintesi estrema, quanto disposto dal comitato interprovinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto di Firenze Laura Lega.

Pubblicato in Dalla provincia
Pagina 1 di 33

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466