Cuoio in Diretta

IMG-20180514-WA0016Ai carabinieri di Certaldo che nel pomeriggio di ieri 9 agosto lo hanno fermato, il 33enne risultva residente a Fucecchio. Solo che lui, già espulso, in Italia c'era tornato con false generalità dopo essersi sposato con una donna nata in Italia. E' stato l'agente dell'unità cinofila Kevin del Nucleo di Firenze che, grazie al suo fiuto, ha fatto arrestare l'uomo per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana e cocaina.

 

Pubblicato in Dalla provincia

ssddffghI carabinieri lo hanno raggiunto dopo aver percorso a piedi diversi chilometri di sentieri nei boschi. Gli sono arrivati alle spalle e quando lui si è trovato i militari davanti, è scappato indietro, finendo tra le braccia dei colleghi. E' stato arrestato così, nel pomeriggio di ieri 8 agosto, un ragazzo di 20 anni, richiedente protezione internazionale e domiciliato in provincia di Lucca.

Pubblicato in Fucecchio

carabinieri notte auto bellaI carabinieri del nucleo opertivo e radiomobile della compagnia di San Miniato lo hanno sorpreso mentre cedeva, dalla propria auto, a un ragazzo di 28 anni, un involucro in cambio di denaro.

Pubblicato in San Miniato

cc cercaieUna vecchia conoscenza dell'Arma è stata arrestata. Altri pusher sono scappati braccati dai militari che nella giornata di ieri 31 luglio hanno presidiato i boschi e le frazioni delle Cerbaie. Non hanno perso tempo le forze dell'ordine e dopo l'invito della prefetto di Firenze a ripulire le Cerbaie (Lotta a spaccio e bivacchi, task force per ripulire le Cerbaie), ieri erano già al lavoro.

Pubblicato in Fucecchio

cvbvnbnmmSette comuni e quattro province insieme per "ripulire" le Cerbaie. Insieme dovranno redigere una mappa dei luoghi più "sensibili" dal punto di vista della sicurezza, ma anche del rischio incendi e poi studiare sinergie da attuare insieme, a prescindere e oltre quanto faranno da soli i singoli comuni e i singoli comandi delle forze dell'Ordine. E', in sintesi estrema, quanto disposto dal comitato interprovinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto di Firenze Laura Lega.

Pubblicato in Dalla provincia

GdF PisaAveva 12 dosi di marijuana nascoste all'interno del reggiseno e della parrucca. Grazie all'aiuto delle unità cinofile,  gli uomini della Guardia di Finanza di Pisa hanno arrestato una donna di 39 anni. Dopo aver trovato la droga, i finanzieri hanno voluto controllare anche la casa della donna, dove hanno rinvenuto ulteriori involucri pronti per essere venduti e la bilancia utilizzata per frazionare le dosi.

Pubblicato in Dalla provincia

0fa93b1c-bdf2-4b0d-b87d-e9eede2fd894Ha visto gli agenti di polizia e ha iniziato una fuga tra le auto mentre ingoiava la droga che aveva con sé. Un gesto che ha rischiato di farlo soffocare e a salvare la vita del malvivente, sono stati proprio gli agenti che nel pomeriggio di oggi 19 luglio, con l'aiuto di personale di rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine di Firenze, hanno controllato e poi arrestato l'uomo, 30 anni e residente a Genova.

Pubblicato in Dalla provincia

IMG-20190718-WA0006Uno, a Buti, aveva modificato una scacciacani e aveva un arsenale da guerra. L'altro, a Calci, oltre a una pistola risultata rubata in un colpo di appartamento a Prato aveva anche della droga. I due, in due diverse operazioni dei carabinieri, sono stati sorpresi nella giornata di ieri 18 luglio.

Pubblicato in Dalla provincia

guardia di finanza 117-H130219193307--U1901837935375oOI-590x288Giro di vite della guardia di finanza contro lo spaccio di stupefacenti. Le attività del weekend, condotte con l'ausilio delle unità cinofile, hanno consentito di segnalare alla prefettura cinque persone in possesso di stupefacenti per uso personale, e di sottoporre a sequestro 23 dosi di marijuana.

Pubblicato in Dalla provincia

foto10I recenti incendi che hanno mandato in fumo due ettari di bosco sulle colline delle Cerbaie (Doppio incendio sulle Cerbaie, serve l’elicottero) sono stati l'occasione per parlare anche di spaccio in quei boschi. Ne hanno parlato insieme la prefetto di Firenze Laura Lega e il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli che questa mattina 27 giugno è stato ricevuto in Prefettura a Firenze insieme a una delegazione comunale comprendente l'assessore all'ambiente Valentina Russoniello e il consigliere comunale Francesco Bonfantoni.

Pubblicato in Fucecchio

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
https://www.facebook.com/events/503951957129151/
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466