Cuoio in Diretta

76-bosco-montagna-alberi-pineta--mpg-immagine001Alcuni si sono nascosti in pineta. Erano una trentina in tutto i carabinieri che, nella notte tra il 13 e 14 marzo, hanno arrestato quatto spacciatori nella zona di Migliarino pisano, trovati con 50 grammi di hashish, un etto di cocaina e circa 4mila euro in contanti, forse compenso per le dosi già cedute. Gli apacciatori avevano scelto un distributore di carburante per incontrare i clienti, che stavano già arrivando anche da fuori provincia. Due dei giovani sono riusciti a sfuggire all'arresto.

Pubblicato in Cronaca

46-carabinieri-controlli-notturniQuando i carabinieri lo hanno incrociato, l'uomo stava urinando in centro, sotto gli ochhi dei passanti: i militari lo hanno denunciato. Una pattuglia, invece, ha notato una giovane nomade che si è nascosta tra le auto al suo passaggio: i carabinieri si sono fermati e l'hanno trovata con un arnese per scassinare le auto: anche leei è stata denunciata.

Pubblicato in Cronaca
Giovedì, 26 Febbraio 2015 18:27

Spacciano "shaboo" nel centro di Pisa

carabinieri pisa-2I carabinieri riconoscono uno straniero che in passato era stato già destinatario di provvedimenti giudiziari e da un rapido controllo si scopre che tre uomini, originari delle Filippine stava spacciando sostanze stupefacenti, in particolare cristalli di Shaboo, una droga sintetica che rilascia metanfetamine nel sangue nel centro di Pisa.

Pubblicato in Cronaca

CARABINIERI 1Avevano affittato un garage per studiare e ascoltare musica, ma il viavai continuo ha dato nell'occhio e qualcuno ha chiamato i carabinieri. Così l'altra sera i carabinieri di Castelfranco hanno fatto un controllo più approfondito.  All'interno del garage c'erano quattro studenti universitari, di età compresa tra i 20 e i 22 anni. I carabinieri hanno trovato della droga. Hanno infatti sequestrato quattro grammi di cocaina, sette di hashish e cinque di marijuana. Piccole quantità di sostanze stupefacenti, acquistate dagli studenti per uso personale. I ragazzi sono stati segnalati alla prefettura di Pisa come consumatori di sostanze stupefacenti, fatto che comporta loro tutta una serie di controlli successivi.

 

Pubblicato in Cronaca

droga finanzaAveva ingerito 5 ovuli che contenevano anfetamine ed ecstasy per cercare di eludere i controlli ma il corriere della droga è stato bloccato all'aeroporto Galileo Galilei dai finanzieri del Comando Provinciale di Pisa.

Pubblicato in Dalla provincia

Empoli 1Tre giovani arrestati due in carcere e uno ai domiciliari. E più di un chilo di hashish sequestrato oltre a circa cinquemila euro provente di attività di spaccio. È questo il bilancio dell'attività svolta a Fucecchio dalla polizia di stato di Empoli.

Pubblicato in Cronaca
Mercoledì, 18 Febbraio 2015 14:56

Nel bosco con 77 grammi di droga, arrestato

CARABINIERI 1Quando i carabinieri lo hanno sorpreso, nel bosco di Cerretti, a Santa Maria a Monte, con sé aveva circa 70 grammi di cocaina suddivisi in dosi, oltre a 7 grammi di hashish. La droga avrebbe fruttato circa 7mila euro.

Pubblicato in Cronaca

cc posto di bloccoI carabinieri di San Miniato l'hanno fermata in un normale controllo. Ma la donna, una 35enne residente a Castelfranco di Sotto, aveva con sé due grammi di cocaina. Durante il controllo, poi, i militari si sono accorti che la sua patente di guida era contraffatta: circa 4 anni fa, le era stata ritirata per problemi legati al consumo di droga. La 35enne è stata denunciata per guida senza patente e per uso di atto falso. 

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

cocaina drogaHanno fermato la Punto grigia a Coltano. Ai carabinieri, quel veicolo era già stato segnalato come sospetto. Quando l'hanno notata, i carabinieri gli hanno sbarrato la strada e sono scesi per correre agli sportelli. Un livornese, alla guida del veicolo, è sceso e si è fatto controllare, mentre lo straniero alla sua destra ha più volte cercato di mordere al braccio il carabiniere per cercare di guadagnarsi la fuga. Tra i due sedili, nella piena disponibilità di entrambi, c'era una palla di cocaina:circa 10 grammi, una cinquantina di dosi.

Pubblicato in Dalla provincia

cani antidrogaPrevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti a scuola. Per questo, al villaggio scolastico di Pontedera, è arrivato personale del commissariato di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Municipale, insieme a tre unità cinofile specializzate antidroga della Guardia di Finanza e dei caranìbinieri di Pisa.
Alcuni studenti sono stati controllati all'interno delle classi: in una classe quinta, una studentessa maggiorenne di Bientina è stata trovata in possesso di una dose di hashish in una canna già pronta.
Altri i due studenti minorenni, uno di Castelfranco di Sotto e l'altro di Capannoli, sono stati trovati in possesso di hashish. Per tutti e tre è stata effettuata una perquisizione domiciliare: in una delle due case sono state trovate dosi di marijuana. I tre ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura di Pisa quali assuntori di sostanze stupefacenti mentre sono in valutazione gli altri risvolti penali della vicenda.

Pubblicato in Cronaca
Pagina 34 di 34

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466