skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Domenica, 22 Settembre 2019 09:13

Infrastrutture, Cna Pisa detta le priorità

MATTEGO GIUSTI Infrastrutture, serve un'accelerazione. Lo dice il presidente di Cna Pisa, Matteo Giusti, presentando un lungo elenco di priorità "per completare il gap accumulato in anni di discussioni infinite, di rinvii, di indecisioni e di investimenti con il contagocce".

Pubblicato in Dalla provincia

capecchicapanneDemocratici per Montopoli, presentato il programma. Ieri (9 maggio) il candidato sindaco Giovanni Capecchi ha esposto i punti qualificanti in vista delle elezioni del 26 di maggio.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

P1110379E' stato una sorta di incontro preliminare. Ma che ha sancito la nascita di un tavolo di coordinamento sulle infrastrutture del territorio pisano. Che dovrà trovare concretezza con un primo documento di intenti, in un percorso che dovrebbe portare a elaborare proposte concrete da proporre ai vari livelli istituzionali competenti. A sancirlo con convinzione unanime sono stati i tanti rappresentanti delle istituzioni pubbliche e delle associazioni di categoria convocate nella Camera di Commercio di Pisa dal presidente Valter Tamburini.

 

Pubblicato in Dalla provincia

Sindaci UnioneUno sguardo alle sfide del futuro, partendo da un solido presente, quello rappresentato dall'avvio del piano strutturale d'area. I sindaci dell'Unione Valdera (Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme-Lari, Palaia e Pontedera) tratteggiano la loro idea di Valdera, immaginandola come un vasto hub nel cuore della Toscana che apre le sue "porte" al mondo. E aprono al dialogo, nella realizzazione dello strumento urbanistico, al Comune di Santa Maria a Monte.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

38f1f245-96b2-4fb2-ae65-9ad9a8671608Santa Croce sull'Arno, ok al bilancio di previsione 2019 "in tempo utile - spiegano dal Comune - per mettere in condizione gli uffici di lavorare con le nuove risorse fin dai primi giorni dell'anno".
"Si tratta di un bilancio - spiega una nota - che va in continuità con il lavoro avviato negli anni scorsi. Nonostante lo sblocco delle tariffe comunali da parte del governo abbiamo scelto di non aumentare nessuna tassa comunale e, soprattutto, di mantenere lo scaglionamento dell'addizionale Irpef e la fascia di esenzione per redditi fino a 13mila euro, rinunciando così ad un'entrata consistente, ma scegliendo di agire rispettando quella che per noi significa equità sociale. Al contempo abbiamo mantenuto intatta l'offerta di tutti i servizi pubblici: dai servizi educativi, che comprendono nidi comunali, mense scolastiche, trasporto scolastico e centri estivi, ai servizi culturali, dalla biblioteca comunale agli spettacoli teatrali, pensando in particolar modo a quelli rivolti al pubblico dei più piccoli, fino ad arrivare ai servizi sociali, tra i quali spicca la casa di riposo Meacci per la quale, anche quest'anno, non è stato previsto nessun aumento nella tariffa a carico degli utenti. Il bilancio 2019 vede, inoltre, l'incremento del servizio dei centri estivi, per i quali abbiamo destinato ulteriori risorse dedicate all'organizzazione dei centri estivi nel mese di settembre, accogliendo così le necessità emerse lo scorso anno da parte delle famiglie santacrocesi".

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

fa308527-1e5f-474f-808f-deb6dcbd53c0

Piccola disavventura ma senza ulteriori complicazioni per il ponte sull'Usciana, via d'accesso maestra verso il centro storico di Santa Maria a Monte ma anche in direzione di Bientina. Il corrimano del ponte, alcuni giorni fa, è stato infatti divelto dal passaggio di un grosso trattore che ha urtato uno dei pali di cemento. Alcune delle parti in metallo hanno ceduto lasciando di fatto un buco nel parapetto, subito messo in sicurezza dagli uomini della Polizia Municipale, intervenuti a registrare l'accaduto e mettere sul posto alcuni cartelli e del nastro di segnalazione. Una vicenda che adesso, per concludersi, dovrà attendere i temi della Provincia di Pisa.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

10404244 10152619420171854 3305849016868782345 n"Il materiale prodotto in vista della riunione odierna da tutti i soggetti interessati, non solo dalla Regione, è cospicuo ed importante. Lancio perciò una proposta: alla ripresa, dopo la pausa estiva, si cominci a lavorare per una Conferenza di area vasta dedicata al tema delle infrastrutture e dei collegamenti, non solo in termini ferroviari o di viabilità, ma di come la realtà dell'Area vasta possa connettersi valorizzando le differenti presenze esistenti al suo interno".

Pubblicato in Dalla provincia

cartello ponticelli

Una manifestazione a Ponticelli, per chiedere più lavori su infrastrutture e sviluppo della frazione. Ad annunciarla per sabato 8 ottobre sono Progetto Repubblicano e Rifondazione Comunista, a seguito di due partecipate riunioni con la cittadinanza, l'ultima delle quali tenutasi proprio ieri sera, 23 settembre, presso i locali del circolo Arci “L'Avana”.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

strada regionale 68 volterra Un milione e mezzo di euro per mettere in sicurezza la strada regionale 68 di Val di Cecina, nel territorio di Volterra. La Regione Toscana ha deciso di intervenire sul tratto noto come curva della morte a causa del numero e della gravità degli incidenti che qui si sono verificati. La cifra destinata agli interventi è di 3 milioni e 400mila euro, compreso il chilometro tra Volterra e Colle Val d'Elsa.

Pubblicato in Dalla provincia

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466