skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

59dd36ec-9e6d-4b3f-a28a-fe4ce04acf08Quattro ore di sciopero in tutte le aziende del gruppo Piaggio. Lo hanno deciso i sindacati dopo che l'incontro di oggi 17 giugno a Firenze non ha sbloccato la trattativa sul Contratto integrativo di gruppo. "La Direzione aziendale - spiegano dalla Cgil - ha dato alcune disponibilità, ad esempio in tema di recepimento della richiesta sindacale di poter accedere alla detassazione del premio, ma non entra ancora nel merito della parte economica e insiste a voler rivedere la disciplina dell'orario di lavoro plurisettimanale". Sotto la sede di Confindustria Firenze, mentre si svolgeva l'incontro, c'erano Usb e i lavoratori in presidio per chiedere trasformazioni e assunzioni subito (nelle foto).

Pubblicato in Dalla provincia

giro it vespaQuest’anno il Vespa Club de España torna ad affiliarsi al Vespa World Club, l'associazione che racchiude i club nazionali di tutto il mondo; per celebrare l’evento i Vespa Club I ribelli di Agrate Brianza e il Vespa Club Califa di Cordoba, gemellati da due anni, hanno organizzato un equipaggio misto per percorrere più di 4mila chilometri che uniscono Pontedera a Madrid, passando per Cordoba. Il viaggio unisce idealmente la fabbrica pontederese con quella della Moto Vespa di Madrid, che nel 1953 iniziò la produzione della Vespa su licenza della Piaggio.
I quattro centauri, due italiani e due spagnoli, sono partiti stamattina (18 settembre) dal Museo Piaggio di Pontedera: Andrea Nasisi e Augusto Gaudino del vespa Club I ribelli di Agrate Brianza rispettivamente con Vespa 300 Gts e Vespa 200 Gt e i due spagnoli Miguel Macias Chavez e Rafa Guerrero del Vespa Club Califa di Cordoba su Vespa TX 200 e Vespa PX 200.

Pubblicato in Dalla provincia

PresidioTmmIl presidente della Toscana Enrico Rossi ha parlato con il presidente di Piaggio Colaninno della crisi Tmm di Pontedera, azienda dell'indotto Piaggio specializzata nella produzione di marmitte. E si è tenuto questa mattina 28 marzo in Regione un incontro tra Gianfranco Simoncini, consigliere del presidente Rossi per le questioni del lavoro, Ledo Gori, capo di gabinetto di Rossi, il sindaco di Pontedera Simone Millozzi e i rappresentanti sindacali Fim, Fiom e Uilm dei lavoratori di Tmm.

Pubblicato in Dalla provincia

Cremaschi“Dietro ad ogni morte sul lavoro c'è sempre un atto criminale. Politico e criminale”. Non ha usato mezzi termini Giorgio Cremaschi, ex membro del comitato nazionale della Fiom e leader di Eurostop, oggi candidato per Potere al Popolo, commentando questa mattina (14 febbraio) la notizia dell'ennesima morte sul lavoro a Pisa (). L'occasione era il presidio che Potere al Popolo, lista civica nazionale di sinistra radicale a cui aderiscono anche Rifondazione Comunista e Pci, ha tenuto questa mattina di fronte ai cancelli della Piaggio a Pontedera, prima di far visita al presidio degli operai in lotta della TMM.

Pubblicato in Politica

Maria Vanni alla TmmAnche gli esponenti del Psi della provincia di Pisa hanno fatto visita ieri (12 agosto) ai lavoratori della Tmm di Pontedera. Maria Vanni e Damiano Carli, membri della segreteria pisana e consiglieri comunali di Montopoli, chiedono un tavolo di concertazione "vero", di cui facciano parte anche gli onorevoli Matteo Colaninno e Maria Chiara Carrozza che siedono nel Cda di Piagggio.

Pubblicato in Politica

WhatsApp Image 2017-06-23 at 15.57.11Domenica 25 giugno le fuoriserie rosso Ferrari si troveranno a Pontedera, per poi andare a visitare il museo Piaggio, nella stessa città. Questo grazie ad un'iniziativa dello Scuderia Ferrari Club Cascina, che il prossimo anno festeggerà 30 anni dalla sua fondazione.

Pubblicato in Dalla provincia

4 4Hanno raggiunto la stazione ferroviaria di Pontedera e, poi, si sono sdraiati sui binari. Oggi 21 ottobre hanno scioperato i metalmeccanici dell'Usb, arrivati in stazione in corteo passando per le vie del centro. 

Pubblicato in Dalla provincia

cena per operai Iscot al BotteghinoDisposti a tutto, tranne che a perdere la propria dignità. E' stato questo il messaggio che gli addetti della Iscot, in sciopero e picchetto ormai da quasi due settimane, hanno voluto mandare all'azienda durante la serata di solidarietà dedicata alla vertenza dal circolo Arci “Il Botteghino” di La Rotta ieri sera, 12 ottobre.

Pubblicato in Dalla provincia

WhatsApp Image 2016-10-03 at 10.35.06Poco più di due mesi, per l'esattezza fino al 16 di dicembre, nei quali i lavoratori potranno contare su contratti di solidarietà, con l'obiettivo, nel frattempo, di creare le condizioni per ridurre al massimo il numero degli esuberi.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

presidio ristori1Alla fine la battaglia dei lavoratori sembra aver aperto uno spiraglio, facendo breccia nel muro di gomma che fino ad oggi aveva ribadito il numero di 63 licenziamenti in arrivo. Licenziamenti che a sorpresa sono stati sospesi, in attesa di un tavolo di trattativa convocato per martedì all'Unione industriale pisana.

Pubblicato in in Azienda
Pagina 1 di 4

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466