Cuoio in Diretta

02 2Quattro interventi di pulizia, hanno fruttato agli operatori di Alia ben 820 chili di spazzatura. Li hanno raccolti dalle banchine e dai cigli di alcuni tratti delle strade provinciali che attraversano il comune di Fucecchio. L'intervento ha interessato la Sp 15 Romana Lucchese, la Sp 60 via Pesciatina, la Sp 61 dalle Vedute a Poggio Adorno e la Sp 111 di Massarella.

Pubblicato in Fucecchio
Lunedì, 04 Novembre 2019 20:01

Aquarno a Ecomondo racconta il recupero cromo

LCOY Fi AssoconciatoriIl depuratore Aquarno illustrerà i processi di recupero del cromo nell'industria conciaria a Ecomondo. Lo farà alla fiera di Rimini, durante il convegno "Nuove frontiere per il recupero e il riciclo in una prospettiva di economia circolare". Dalla lavorazione dei sottoprodotti tessili e alimentari a casi virtuosi di recupero di materiali fatti da aziende di diversi Paesi del mondo, il convegno sarà occasione per un confronto trasversale su alcuni dei risultati più efficaci nell'ambito delle attività di riuso.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

organicoMartedì 5 novembre nel comune di Montopoli Valdarno non sarà ritirato il rifiuto organico e non sarà effettuata la raccolta dell'olio esausto.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

Potenziamento CdrDa ieri 15 ottobre, il Centro di raccolta rifiuti di Montopoli Valdarno sarà aperto al pubblico dalle 7 del mattino fino alle 13 dal martedì al sabato. Il martedì e il giovedì anche dalle 14 alle 17.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

33183002 10214358411427984 2652470664119713792 n"Un altro passo avanti per la realizzazione del ciclo di economia circolare all'interno del distretto del Cuoio, che diventerà un centro attrattivo a livello internazionale per i Paesi che vogliono esportare il modello del processo di trasformazione dei rifiuti in risorse". Il consigliere regionale Andrea Pieroni, ha commentato così la firma del protocollo d'intesa da 30milioni di euro tra Regione Toscana, Consorzio Conciatori di Ponte a Egola e Rea Impianti (Consorzio conciatori investe sull’economia circolare).

Pubblicato in San Miniato

Senza nome 2Coinvolgere tutte le imprese del Distretto del Cuoio per gestire in maniera omogenea lo smaltimento della maggior parte dei rifiuti delle aziende del settore, per prevenire ed evitare situazioni di emergenza. Dopo quelli di Santa Croce sull'Arno (Depuratore e trattamento fanghi, 80 milioni per il Distretto), anche i conciatori di Ponte a Egola hanno firmato il protocollo d'intesa per favorire l'economia circolare così da ridurre e trasformare in risorse da riutilizzare i rifiuti generati dal distretto conciario. Con il Consorzio conciatori, a firmare il protocollo d'intesa sono stati la Regione Toscana e Rea Impianti.

Pubblicato in San Miniato

rifiuti sacchi smamEra stata multata per aver violato le norme che stabiliscono la corretta raccolta differenziata, ma secondo la donna, residente a Santa Maria a Monte, la multa era ingiusta.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

Raccolta-Porta-a-PortaTutti e sei i comuni del comprensorio del Cuoio sono Comuni più virtuosi. Secondo i dati certificati, cioè, hanno superato l'obiettivo del 65 per cento di raccolta differenziata. In Toscana, in tutto, i comuni virtuosi sono 98. La percentuale di differenziata a Fucecchio è addirittura dell'86 per cento. Tutti, comunque, sono oltre il 70 per cento, considerato che a chiudere la mini classifica del Cuoio è Santa Croce sull'Arno, che supera comunque il 72 per cento. In mezzo ci sono Montopoli Valdarno (73), Santa Maria a Monte (75), San Miniato (77), Castelfranco di Sotto (76).

Pubblicato in Dalla provincia

rifiuti puliamo il mondo 1

"Il sindaco ha ragione quando sostiene che un anno fa aveva promesso la pulizia di questa stessa area, ma un anno è passato e la promessa non è stata mantenuta". Anche per questo, secondo il Pd di Santa Maria a Monte, "E' simpatica la presa di posizione del sindaco di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella in merito all'iniziativa Puliamo il mondo (Puliamo Il mondo a Montecalvoli: “Il pasticcio lo ha fatto il Pd”), che si è svolta sabato 28 settembre a Montecalvoli in località la Valle organizzata da Legambiente con il mondo associazionistico del paese. Il Partito Democratico ha semplicemente aderito a questa virtuosa iniziativa sponsorizzandola e ospitandola nel contesto di una giornata ambientalistica che si concludeva con una cena con ricette Slow Food e dibattito conclusivo su plastiche e inquinamento ambientale".

Pubblicato in Politica

IMG-20190928-WA0029"Il tema della salvaguardia ambientale è trasversale e non deve essere strumentalizzato a livello politico. Le iniziative volte a migliorare il territorio del nostro comune non devono essere da osteggiate ma promosse e devono essere accolte da quante più persone possibili, perché sull'ambiente non si scherza". Ne è convinto il Pd di Santa Maria a Monte che chiede: "Perché il sindaco Parrella ha deciso di osteggiare l'evento? Perché diffidare Geofor e Legambiente, decidendo di dare un colore politico al tema?".

Pubblicato in Santa Maria a Monte
Pagina 1 di 39

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
https://www.facebook.com/events/503951957129151/
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466