Cuoio in Diretta

addetti cantiere2Più servizi di pulizia specie per le banchine stradali, le rotatorie e tutti quei piccoli spazi, come le aiuole sparti traffico, che purtroppo vengono prese di mira da alcuni automobilisti incivili che gettano piccoli rifiuti dal finestrino della propria vettura e da altri che abbandonano spazzatura o, addirittura, scarti di lavorazioni. Il Comune di Fucecchio li ha chiesti per il 2019 al gestore dei rifiuti, la società Alia, che ha predisposto un nuovo piano tariffario e un costo complessivo di circa 50mila euro in più, con un necessario incremento della tariffa per il 2019: rispetto allo 0,9% programmato l'incremento salirà all'1,4% rispetto al 2018 (Rifiuti, Fucecchio pagherà di più. Forza Italia: “Aggravio della tariffa per famiglie e aziende”).

 

Pubblicato in Fucecchio

gli operai al lavoro lo scorso 10 agosto in via della Querciola"Nel 2019 i costi per il servizio di gestione integrata dei rifiuti per il comune di Fucecchio subiranno un aumento con aggravio della tariffa per famiglie e aziende". Lo fa sapere Sabrina Ramello, coordinatore comunale Fi a Fucecchio e candidata a sindaco. "La Regione Toscana - dice - è una regione a rischio collasso rifiuti a causa della chiusura di discariche esistenti e della mancata realizzazione di nuovi impianti in grado di trattare i rifiuti organici (termovalorizzatori e biodigestori).

Pubblicato in Politica

sacchetti azzurriL'iniziativa è nata spontanea tra un gruppo di ragazzi. Hanno visto e ascoltato Greta, la giovane attivista del clima e hanno pensato di fare qualcosa anche loro. Perché saranno loro a viveve la Santa Croce sull'Arno del futuro. E la vorrebbero senza rifiuti. Così si sono armati di buste e pazienza e hanno fondato Sacchetti Azzurri 1.0.

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

IMG-20161102-WA0009"Ho notato grandi quantità di rifiuti abbandonati che certamente non favoriscono il decoro della nostra Fucecchio. Chiedo a chi di competenza, se non sia il caso di rivedere il sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti, sia nelle modalità in cui viene effettuato che nelle tariffe applicate". Lo ha detto Marco Cordone, segretario della Lega dell'Empolese Valdelsa, con l'intenzione di affrontare il tema di sistema di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Fucecchio.

Pubblicato in Politica

rifiutilucCome lo scorso anno, il comune di Montopoli con il supporto delle organizzazioni di volontariato locali, provvederà a fornire a ciascuna utenza del territorio sacchi occorrenti al servizio di raccolta domiciliare porta a porta. La consegna è iniziata ieri (23 marzo) all'Avis di via Fonda a Capanne e proseguirà sabato prossimo (30 marzo) appuntamento alla Pa di Capanne dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19, il 6 aprile alla Misericordia di San Romano dalle 9 alle 12,30 e alle 15 alle 19, dall'8 aprile al 31 maggio alla Pa di Capanne dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 16,30 alle 19,30. Consegna in orario di apertura sede all'Auser di Montopoli. 

Pubblicato in Montopoli in Valdarno
Domenica, 24 Marzo 2019 11:31

Rifiuti, gestore unico sarà pubblico

rifiutiraccoltaascitRifiuti, il gestore di area vasta sarà infatti in mano totalmente pubblica. Lo ha deciso giovedì scorso (21 marzo) il cda di Retiambiente spa confermando la natura di società totalmente pubblica dell’azienda, in un’ottica di valorizzazione dei territori, delle esperienze e specificità di ogni singola area dell’Ato costiero.

Pubblicato in in Azienda

rifiuti sacchi smamDue multe sono arrivate ad altrettanti responsabili di episodi di abbandono di rifiuti nel territorio comunale di Santa Maria a Monte. In un caso sono stati sanzionati gli autori degli abbandoni per sacchi contenenti materiali per l'edilizia e nell'altro caso per sacchi contenenti materiale cartaceo e rifiuti indifferenziati di vario genere.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

963932192olio-olivaLa prima volta sarà il 5 aprile. Poi, il primo venerdì del mese, a Montopoli Valdarno la raccolta porta a porta dei rifiuti sarà anche per l'olio vegetale esausto. Insieme a Geofor, l'Amministrazione ha deciso di dare inizio a una fase sperimentale di raccolta dell'olio usato direttamente a casa dell'utente, senza recarsi necessariamente all'isola ecologica.

Pubblicato in Montopoli in Valdarno

rifiuti ceppetoHanno visto una colonna di fumo salire da un'area dietro a capannoni industriali a Signa. I carabinieri della stazione Forestale di Ceppeto, nel corso di un servizio di pattugliamento del territorio, hanno individuato e denunciato prima a Signa poi a Campi Bisenzio due persone impegnate in attività di combustione illecita di rifiuti.

Pubblicato in Dalla provincia

Fridays for futureSi sono posti il problema, hanno avuto un'idea per risolverlo e trovato l'appoggio degli adulti. Così gli studenti di San Miniato hanno trovato una soluzione per evitare l'utilizzo dei sacchetti misti per le merende, rifiuti che rendevano l'indifferenziato troppo voluminoso. Grazie all'accordo con i proprietari del negozio di alimentari dove si riforniscono, infatti, sono riusciti a eliminare i sacchetti misti.

Pubblicato in San Miniato

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466