nottebiancaskin2018

Cuoio in Diretta

A+ A A-
Il Borgo che vorrei

 “Il progetto ha un anno, è praticamente un bimbo. Adesso si tratta di seguirlo e accompagnarlo”. Fa ricorso, come in passato, a questa metafora la sindaca di Santa Maria a Monte Ilaria Parrella per descrivere i primi risultati dei bandi dedicati al commercio Il Borgo che Vorrei.

Leggi tutto 0

Un esercizio d'altri tempi riportato a casa, nel centro storico, attualizzato nell'opera di insegnamento e trasmissione di un sapere artigianale alle giovani generazioni. E' questa forse la descrizione più calzante dell'attività che da oltre un anno Simona Valori ha portato all'interno della chiocciola con il suo “The Dream”, atelier di alta moda e scuola insieme.

Leggi tutto 0

In tempi antichi ha ospitato i magazzini che rifornivano il castello e tutto i borgo fortificato dei frutti del raccolto, grano innanzitutto. A pensarci bene, la sua funzione non è cambiata molto, se si considera che oggi l'antica palazzina in piazza Marconi dà ospitalità ad una delle più pregiate botteghe alimentari del centro, la 'Grotta dei Ghiotti'.

Leggi tutto 0

Fra i nuovi bandi del 'Borgo che vorrei' ce n'è uno interamente dedicato al tema dell'arte come forma di riqualificazione dei centri storici a caccia di visibilità. Eppure l'arte da qualche tempo ha già preso casa all'interno del centro storico santamariammontese, a ridosso della seconda cerchia muraria, dentro un piccolo appartamento.

Leggi tutto 0

La più giovane attività del centro storico santamariammontese è un'agenzia turistica, 'Tuscany my love”, aperta alcune settimane fa accanto ai locali della biblioteca comunale.

Leggi tutto 0

Nel centro storico di Santa Maria a Monte non tutti sono “nuovi”. Ci sono anche i ritorni, come quello di Grazia Carli e del suo “Ragazzi d'Italia”, che tanti anni fa si trasferì dalla collina a Ponticelli e adesso, sulla scia dei primi bandi del 'Borgo che Vorrei' dedicati al commercio, è tornata 'a casa'.

Leggi tutto 0

“Era da tempo che avevo in mente di aprire uno studio, magari dalle mie parti, a Pistoia. Ma il problema come sempre erano l'affitto e le spese iniziali”. Ci mostra con soddisfazione il suo “Focus Studio” Alessio Petrucci, giovane fotografo che circa 9 mesi fa ha aperto uno studio in cima a corso Carducci.

Leggi tutto 0

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo

Le foto

smam00010.jpg
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466