skinterrapisa2019

Cuoio in Diretta

feed-image Voci Feed
A+ A A-

La Pubblica Assistenza Fucecchio e Stabbia, racconta un anno di attività

Vota questo articolo
(0 Voti)

sedeUn incontro per illustrare un anno di attività della pubblica assistenza di Fucecchio e Stabbia, attraverso il bilancio sociale redatto secondo le norme previste dal bando del Cesvot Bilancio Sociale per le Associazioni di Volontariato.

L'appuntamento con i 112 volontari della Pubblica assistenza e con il presidente Tafi è per mercoledì 9 dicembre alle 21,30 in via Foscolo a Fucecchio. Qui il consiglio direttivo presenterà il bilancio sociale 2014 per promuovere la conoscenza dell'associazione e delle sue principali attività. Interverranno il presidente della Pubblica Assistenza di Fucecchio e Stabbia Luciano Tafi, il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, il sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti, il consulente Cesvot Claudia Montagnani e Anpas Toscana. Oggi la Pubblica Assistenza di Fucecchio e Stabbia impiega i volontari (90 a Fucecchio e 22 a Stabbia) e ha chiuso un 2014 con numeri importanti per tutto il territorio. Tra questi si citano gli oltre 3mila trasporti sanitari e oltre 1.100 trasporti sociali, le 1.700 uscite di emergenza 118, le 338 donazioni del sangue grazie al suo gruppo di donatori, i 63 volontari impegnati nel servizio di Protezione Civile, l'importante servizio di distribuzione di materiale sanitario con circa 70 unità distribuite, ha svolto 186 servizi di onoranze funebri e ha confermato la sua presenza a manifestazioni sportive e appuntamenti fissi come Marea e il Black Friday oltre a promuovere l'iniziativa "Babbo Natale" recandosi in 240 famiglie per portare un piccolo regalo natalizio ai bambini. La Pubblica Assistenza è stata anche molto attiva nel servizio di antincendio boschivo e nelle allerte meteo con 33 vigilanze all'attivo. Il 19 settembre 2014 è stata la prima associazione del territorio ad attivarsi per prestare soccorso ed assistenza alla popolazione delle frazioni di Stabbia e Lazzeretto nel Comune di Cerreto Guidi, colpite dal maltempo. "Con il costante lavoro, le numerose attività che svolge e i servizi che in favore della popolazione, l'associazione è sempre più radicata sul territorio – spiega il presidente della Pubblica Assistenza Luciano Tafi – i nostri numeri sono in crescita rispetto al 2013 un po' in tutti i settori e questo ci fa capire quanto i nostri servizi siano importanti per la collettività e la professionalità che mettiamo nel nostro operato. Voglio ringraziare i nostri soci, i volontari e tutto il personale che lavora con noi. Siamo una grande famiglia che, in ogni modo, ha sempre bisogno di crescere. Chi avesse desiderio di diventare un volontario della Pubblica Assistenza può venire a trovarci nella nostra sede di via Foscolo a Fucecchio. Tutta la popolazione è invitata all'incontro del 9 dicembre".

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

You need to a flashplayer enabled browser to view this YouTube video

 

METEO

 
Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466