Cuoio in Diretta

Volley, serie B maschile: Fucecchio vince a Modena

Vota questo articolo
(1 Vota)

24176945 1466545136732456 7527996875690191363 nAnderlini Gelatiamo Modena - Dream Volley Fucecchio: 1-3

Anderlini Gelatiamo: Kolev n.e., Catellani (L), Astolfi 8, Bonetti 4, Cassandra 7, Trianni, n.e. Andreoli 28, Raimondi n.e., Messori 0, Maletti 13, Bombardi 2, Borsi n.e., Lodi 1, All.: Bernardi.
Dream Volley Fucecchio: Caramelli 2, Ferretti 3, Lusori 3, Rossi n.e., Gori n.e., Aliberti 0, Giani n.e., Lupetti (L), Freut 0, Lumini 21, Rocchini 10, Hendriks 29, Lazzeroni 3, Tesi (L) n.e.. All.: Nuti-Benvenuti.
Arbitri: D'Amico Filippo, Belluco Claudio
Successione set: 26-28/27-25/19-25/22-25.
Battute sbagliate Fucecchio: 18; Aces: 6; Muri: 13.
Battute sbagliate Viadana: 15; Aces: 9; Muri: 4.

Un Dream Volley Fucecchio vincente in una trasferta insidiosa e difficile come quella di sabato scorso in terra emiliana con la solida Anderlini Gelatiamo Modena. I fucecchiesi si aggiudicano l'intero bottino con una prestazione studiata a tavolino da coach Nuti e Benvenuti, che con le giuste indicazioni tecnico tattiche fornite nella settimana di allenamento e durante l'incontro hanno saputo orchestrare al meglio la squadra bianconera.
"I nostri – dice la società - hanno portando in campo grinta e voglia di vincere. La classifica ci vede a 21 punti con le dirette inseguitrici che scivolano; Mantova perde per 3-1 contro la formazione Pisana del VBC Calci, Anderlini che cede posizioni dopo la sconfitta proprio contro i fucecchiesi e Campegine che però risale in seconda posizione dopo l'ottima vittoria contro San Martino per 3-0".
Nuti ha schierato la formazione con la diagonale Lazzeroni-Hendricks, schiacciatori Lumini-Caramelli, al centro Ferretti-Rocchini e libero Lupetti.
Anderlini ha risposto con Astolfi-Andreoli, Cassandra-Maletti, e libero Catellani.
In avvio primo set il Dream Volley Fucecchio parte subito forte con Anderlini che si trova subito a rincorrere, Hendricks è decisamente in giornata e come una furia si abbatte sulla difesa emiliana che non riesce a tenere.
La squadra bianconera prende, almeno inizialmente, le misure sulle battute di Astolfi e Cassandra e si gira fino al 12-16 a favore dei fucecchiesi. "Da qui – spiega la società -, forse complice una distrazione dovuta a una sospensione momentanea della partita dovuta ad un presunto furto negli spogliatoi da parte di un gruppo di persone, l'attenzione dei nostri ragazzi è calata e hanno fatto fatica a rientrare nel regime partita iniziale: i padroni di casa ne approfittano e riescono ad accorciare le distanze fino al 25-25 con qualche ace di troppo sui loro comunque ottimi servizi dai nove metri, ma riusciamo a chiudere 26-28".
Il secondo set si è aperto come il primo con Anderlini a rincorrere fin dalle prime battute un Fucecchio che vuole presto chiudere la pratica, ma che commette poi troppi falli ed errori banali che permettono agli avversari di rientrare in partita grazie all'opposto Andreoli e all'ottimo Astolfi che martella dai 9 metri e mette a segno una serie di aces. Finisce 27-25 per i padroni di casa.
Dal terzo set in poi è stata una sinfonia per i fucecchiesi che recuperano le sicurezze con cui avevano affrontato l'inizio partita e impongono il loro gioco, a tratti spumeggiante con Lazzeroni che fa attaccare a rotazione le sue bocche di fuoco Lumini, Rocchini, Hendricks e con Caramelli e Lupetti a fare da padroni dalla seconda linea: si conclude19-25.
Quarta ed ultima frazione di gioco orchestrata ancora da Nuti e Benvenuti ed i loro preziosi consigli.
"Ulteriore vittoria per la nostra squadra – conclude la società -, utilissima ai fini della classifica in vista dell'arrivo delle vacanze natalizie, vero e proprio spartiacque del campionato, dove sarà importante lavorare sodo e mantenere alta la concentrazione".
Sabato 9 dicembre il Dream Volley Fucecchio affronterà tra le mura di casa la squadra dell'Ama San Martino Reggio Emilia capitanata dall'ex lupo Sandro Fabbiani, squadra dalle notevoli doti fisiche e tecniche proveniente da una bruciante sconfitta contro Campegine, e che sicuramente avrà voglia di riscatto.

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466