tatufestatestaskin

Cuoio in Diretta

Tuttocuoio, Coia: “Ho visto che abbiamo buone qualità”

Vota questo articolo
(1 Vota)

simone masiniDopo la vittoria schiacciante del Tuttocuoio nell'amichevole col Cenaia (Leggi), c'è soddisfazione nel quartier generale. In un'intervista coach Masini ha detto di aver "visto da parte di tutti la voglia di migliorarsi". Totale sinergia fra allenatore e presidente Paola Coia, che ha parlato di calcio mercato.

Intervista a coach Masini

Tre gol Di Paola e altrettanti Alagia in un colpo solo, cosà può augurarsi di meglio chi fino a poco tempo fa era collega e oggi questi ragazzi li allena, è così mister Simone Masini?
"Ero un attaccante e giocavo per quello. Sono soddisfatto".

In 24 dall'amichevole con la Pistoiese a quella con l'Atletico Cenaia tutta la rosa ha sulle gambe 90 minuti.
"Sono stati due test completamente differenti. Quello con la Pistoiese con una squadra di categoria superiore, è stato più tecnico di maggiore qualità, quello odierno ci deve servire per darci delle risposte mentali, deve crearci la mentalità. Sono soddisfatto, non abbiamo sottovalutato l'impegno".
La squadra del primo tempo ha fatto fatica, quella del secondo tempo ha preso slancio.
"Nel primo tempo ho schierato una formazione con ragazzi nati dal 97 fino al 2001 Segantini, ed è stato un test importante per i nostri giovani. Mi serviva vedere la loro crescita e ho visto da parte di tutti la voglia di migliorarsi".
La musica è cambiato con l'undici della ripresa.
"E' normale abbiamo messo in campo l'esperienza di chi ha dei campionato alle spalle. Il calcio d'agosto va preso per quello che è".
Tra poco più di una settimana inizia la Coppa Italia, a che punto siete?
"Dobbiamo crearci un'identità ben precisa. Speriamo di giocare il 19 agosto, altrimenti credo che dovremo attendere un'altra settimana".
E il mercato?
"
E' una domanda da rivolgere alla presidente".

Paola Coia, non esita e dice subito: "Mi fermo fino al 12 agosto. Ho visto che abbiamo buone qualità"
I nuovi arrivi saranno a centrocampo?
"Ieri con la Pistoiese abbiamo fatto esordire Ruggero Segantini un difensore destro classe 2001 che arriva dall'Empoli. A centrocampo possiamo contare su Fino, Patteri, Guidelli, Ferretti e Manetti"
In avanti bene Di Paola e Alagia.
"Io vedo bene Costalli come prima punta. Fino allo scorso anno giocava esterno, me lo ricordo con la Berretti della Lucchese venir impiegato come uomo d'area e il ragazzo era capace"
E' un imposizione?
"E' chiaro che bisogna lavorarci, ma il mio è solo un suggerimento. Tra me e l'allenatore c'è sinergia, si parla di tutto. Abbiamo ben chiaro il nostro obbiettivo, quello di salvarsi e poi ci divertiremo saremo una squadra ambiziosa"
Dopo due settimane di preparazione cosa ci può dire del lavoro del tecnico?
"Mi piace come lavora Masini e vedo che il lavoro viene percepito"
Chi è più bravo il tecnico ad essere persuasivo o i ragazzi sono diligenti?
"Masini ci mette del suo. La squadra è di qualità, abbiamo ben chiaro il nostro obbiettivo, quello di salvarsi e poi ci divertiremo, saremo una squadra ambiziosa".

Andrea Signorini

Ultima modifica il Venerdì, 10 Agosto 2018 20:46

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466