Cuoio in Diretta

Tuttocuoio, “una gran partita”. Coia “pronta al mercato”

Vota questo articolo
(1 Vota)

ponsaccotuttocuoioIl sorriso di Simone Masini, al termine della gara Ponsacco-Tuttocuoio (Tuttocuoio ko con il Ponsacco agganciato in vetta), è quello di chi sa di che tipo di caratura è fatta la sua squadra. "Ho fatto i complimenti a tutti. Abbiamo fatto una grossa partita. Questa è stata la classica gara legata all'episodio. Siamo venuti a giocarcela, nel secondo tempo li abbiamo costretti nella loro metà campo".

E pensare che Guidelli poteva portarvi in vantaggio.
"A volte quel tipo di palla lì la cogli male e ti va all'incrocio. Sono istanti".
Forse dovevate cercare gli esterni.
"Siamo passati ad un 4-2-4, ma non è facile trovare gli spazi quando l'avversario si mette con 10 uomini sotto la linea della palla. Rimane la prova e l'atteggiamento, lasciamo Ponsacco con la consapevolezza di potercela giocare con tutti".
La presidente Paola Coia, entra maggiormente nel dettaglio.
"Sono entrata negli spogliatoi e ho fatto i complimenti ai ragazzi, non siamo andati bene nella prima mezz'ora: Correa in quella posizione di campo non ha reso al meglio, poi ci siamo rimessi a tre e abbiamo fatto una buona gara".
E' l'episodio quello che ha fatto pendere la bilancia?
"Lombardi non ha fatto una parata, il Ponsacco non usciva di lì. Sono molto dispiaciuta per la frattura al setto nasale di Mattia Giani che è rimasto in campo dolorante, domenica ci mancherà anche Di Paola che era in diffida".
Una rosa che potrebbe essere corta.
"Questa gara mi dà e ci dà delle grosse consapevolezze. Sono pronta ad intervenire sul mercato sia in uscita che in entrata, ho le idee chiare e il mio staff lo sa benissimo".

 

Andrea Signorini

Ultima modifica il Lunedì, 19 Novembre 2018 21:03

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466