Cuoio in Diretta

Calciomercato, Tuttocuoio blinda la porta. Castelfranco ok

Vota questo articolo
(0 Voti)

tuttocuoioaglianeseTanti movimenti per il mercato del calcio dilettanti nella zona del Cuoio.

Serie D
Il Tuttocuoio perfeziona l’arrivo del difensore centrale Giovanni Bonati dalla Pianese. Trattativa in corso con il Bologna per il portiere classe 2002 Antonio Prisco. Con l’Empoli è stato rinnovato il prestito del difensore Ruggero Segantini, inoltre è stato confermato anche il difensore Gianmarco Manetti.

Eccellenza
In dirittura d’arrivo la costruzione del San Miniato Basso: dopo gli arrivi del portiere Tommaso Cappellini ex Sporting Cecina e l’esperto difensore Luigi Monopoli (lo scorso anno prima a Viareggio e poi nella seconda parte di stagione alla Pecciolese vanta trascorsi tra i professionisti all’Esperia Viareggio e alla Vigor Lamezia) i giallo-rossi sono sulle tracce del difensore destro della Berretti del Pisa, Diego Fatticcioni. Inizio di preparazione fissato per il 10 agosto dopo i test programmati nei due giorni precedenti.
È Matteo Paccagnini il partner d’attacco di Lorenzo Sciapi al Fucecchio. Cuoiopelli alla finestra, i biancorossi cercano un attaccante in quota. Altro colpo centrato dal Badesse,:il nuovo allenatore Giovanni Maneschi ha portato in Toscana l’attaccante ex Arzachena Andrea Sanna, avventura che condividerà con l’ex estremo difensore smeraldino Marco Manis. I senesi ora puntano le loro attenzioni su un tre-quartista e un altro attaccante

Prima Categoria
Il Capanne tessera l’attaccante classe 99 Alessio Tognetti dal Fratres Perignano dopo aver militato ad inizio stagione alla juniores del Valdinievole Montecatini, inoltre dal Forcoli arriva il portiere Matteo Doveri. La Sanromanese si aggiudica Pinori estremo difensore del San Miniato Basso. Il San Miniato acquisisce il centrocampista ex Capanne, Nico Caponi e l’attaccante ex Capanne Antonio Pennacchia. Iniziano a circolare i nuovi arrivi dell’Orentano. Sono stati prelevati dall’Intercomunale Monsummano i difensori Daniele Sisma, Daniele Lucchesi, Francesco e Giuseppe Zingarello dall’Intercomunale Monsummano, l’attaccante Alberto Nuti dal Castelfranco e il centrocampista Vittorio Grossi dalla Cuoiopelli

Seconda Categoria
Squadra quasi completata al Castelfranco Calcio, dopo la separazione con il tecnico Francesco Rossi emigrato al Fabbrica e aver scelto come successore Renzo Comini, molti i cambiamenti, non sono stati confermati il difensore centrale Nicolas Marchetti, i compagni di reparto Alessio Canegallo e Lorenzo Giovannetti, il centrocampista Iacopo Turini, il laterale sinistro Tommaso Tosi, il tre-quartista Gabriele Merlini, appende le scarpe al chiodo il portiere Tiziano Betti, inoltre esperienza finita per gli attaccanti Davide Calloni e Matteo Pallini. Nuovi i due portieri, Valerio Lischi dal Giovanile e Lorenzo Bruni dall’Atletico Santacroce, il laterale destro di difesa Attilio Mascia proveniente dall’Atletico Fucecchio e Marco Ciardelli classe 2000 dal Fratres Perignano, sempre dal Giovanile Sextum arrivano Pasquale Daniele e Giacomo Ghelardoni e l’attaccante Alessio Randi. A centrocampo il direttore sportivo Alberto Socci si è assicurato l’ex Atletico Santacroce Gabriele Moriani, gli ex Staffoli Davide Paolieri e Matteo Lazzari. Completano il reparto offensivo Alessio Botrini ex Sanromanese e Mario De Dominicis classe 2000 ex Atletico Cenaia, preparazione che avrà inizio il 19 agosto.  La presentazione è invece già il programma per il prossimo venerdì (12 luglio).

Ultima modifica il Domenica, 07 Luglio 2019 22:57

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466