skintartufesta2019

Cuoio in Diretta

Ponte a Cappiano, tanta voglia di promozione

Vota questo articolo
(0 Voti)

massimomarchetti"Vogliamo fare il salto!". Se i suoi ragazzi a partire da domani (19 agosto) alle 16, inizieranno a sfidare il sole per andare verso la stagione che verrà con la stessa determinazione del loro allenatore Massimo Marchetti allora l'annata dei calligiani sarà piena di soddisfazioni.
"Pensiamo - dice il tecnico - di aver allestito un buon Ponte a Cappiano, rinforzando la rosa in tutti i reparti".

Partiamo dalla difesa...
"Nuovi i due estremi difensori, ho voluto due portieri esperti, mentre nel campionato scorso avevo due ragazzi giovani. In difesa arriva Lorenzini dal Monterotondo ed è tornato Mazzei, abbiamo cambiato tanto a causa dei troppi gol insaccati".
Mazzei che è a capo della truppa arrivata dall'Antignano. Come giudicare tanti arrivi in blocco?
"Io sono livornese e sono ragazzi che conoscevo, mi ha colpito la loro voglia di riscattare la stagione scorsa. E non è l'unico blocco che abbiamo".
Ne avete un altro?
"Il nostro blocco storico o zoccolo duro come si dice. Ivone, Cenci, Bertini. Una rosa che ha due elementi per reparto".
In genere le squadre costruite con la doppia soluzione sono quelle che giocano per essere protagoniste.
"Dovevamo colmare questa lacuna, in alcune gare la scorsa stagione siamo andati a giocare solamente in 12".
Sembra smanioso...
"Lo sono io e i ragazzi, in questi giorni mi tempestano di sms dicendomi che non vedono l'ora di iniziare. Tutti abbiamo una grande voglia. Pensate che io da Livorno vado a Ponte a Cappiano e non è proprio dietro l'angolo".
Per le militanze che ha avuto nella zona del Cuoio potrebbero darle la cittadinanza, che cosa hanno di tanto speciale in questa zona?
"Mi sento a casa mia, mi hanno sempre fatto sentire così. A Ponte a Cappiano sono arrivati all'Eccellenza e l'organizzazione è uguale a quella di quei tempi"
Come schiererà i suoi?
"Vorrei sposare il 4-2-3-1 ma prima voglio valutare bene i ragazzi",
Girone inedito per voi.
"Ci ha colto di sorpresa questa decisone. Eravamo stati inseriti nel girone B e ora ci troviamo ad affrontare le squadre fiorentine. Conosciamo solo 7 squadre quelle delle nostre parti. Da quando sono stati compilati i gironi sono andato a curiosare e ho visto delle buone realtà, in un bacino come quello della provincia di Firenze. Ho visto sulle loro pagine Facebook delle buone presentazioni a dimostrazione di squadre che ci tengono a fare le cose per bene".
Siete stati spiazzati...
"Fino a un certo punto, se si fosse trattato del campionato di Prima Categoria sarebbe stato diverso, in Seconda l'importante è la voglia di sacrificarsi. Il Castelfranco di Sotto ha fatto una buona squadra così come il Giovanile Sextum, Buti è sempre un campo difficile, attenzione al Malmantile al San Giusto La Bagnese che è stato in testa sempre e ha perso il campionato alla trentesima giornata e ha perso anche i playoff. Per ora posso limitarmi solo a questo".
Stagione ufficiale che sarà aperta dal triangolare di Coppa.
"Rimarremo alla finestra nel girone con Bellaria Cappuccini e Castelfranco aspettando l'esito dei primi 90 minuti".
E l'approccio con la Coppa come dovrà essere?
"Vogliamo essere pronti, ci puntiamo. La rosa è di 24 elementi e quindi posso farla ruotare".
Come tutti i livornesi, la schiettezza è nel vostro Dna
"Permettetemi un pensiero finale, lo voglio rivolgere a Carlo Alessandro deceduto pochi giorni fa. Cercheremo di onorarlo nella maniera migliore, per noi è stato un buon punto di riferimento, una persona che in qualsiasi momento è sempre stata positiva".

 

Organigramma societario
Presidente: Luciano Cenci
Direttore generale: Giampiero Maestrelli
Direttore sportivo Prima squadra: Iacopo Carli
Direttore sportivo Settore giovanile: Mirco Gabrielli
Segretario: Andrea Donati
Consigliere e responsabile settore giovanile: Fabio Tonarelli
Consigliere e dirigente accompagnatore: Massino Ambrogini
Dirigente accompagnatore: Stefano Dani
Consiglieri: Andrea Frediani, Francesco Meacci, Stefano Vivaldi, Gastone Meacci, Umberto Fefè
Magazziniere: Giovanni Albano
Addetto al bar: Antonella Sciannameo
Responsabile biglietteria: Franco Pellegrini

Rosa Cappiano 2019-20
Portieri: Diego Poggetti dal Meridien Larciano, Gabriele Spagnoli dalla Promozione Emiliana
Difensori: Simone Bucchioni dall'Antignano, Alessandro Lupi dall'Antignano, Iacopo Mazzei dall'Antignano, Alessio Lorenzini dal Monterotondo, Fabrizio Bertini, Matteo Betti, Andrea Dani
Centrocampisti: Gabriele Bucchioni dall'Antignano, Daniele Marchi dall'Antignano, Manuel Baronti classe 99 dalla Real Cerretese, Gabriele Russoniello classe 99 dalla Real Cerretese, Matteo Bonamici, Gianmarco Cenci, Simone Mandorlini, Leonardo Polimeni
Attaccanti: Alessio Niccolai dagli amatori della Ferruzza, Lorenzo Meacci classe 02, Luca D'Ambrosio, Jonathan Ivone, Matteo Marchetti classe 99, Valentino Pisano

Staff tecnico
Allenatore: Massimo Marchetti
Allenatore in Seconda: Antonio Carmignani
Preparatore dei portieri: Riccardo Buti
Massaggiatore: Antonio Sambaldi

Programma amichevoli
24 agosto alle 16 Ponte a Cappiano- Lajatico
28 agosto alle 20,30 Tirrenia-Ponte a Cappiano a Marina di Pisa
31 agosto alle 16 Ponte a Cappiano-Livorno 9
4 settembre alle 20,30 a San Donato Romaiano-Ponte a Cappiano

Ultima modifica il Domenica, 18 Agosto 2019 22:12

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466