Cuoio in Diretta

Eccellenza, solo pari per le formazioni del Cuoio

Vota questo articolo
(1 Vota)

cuoiopellistadioTre pareggi per le formazioni di Eccellenza del comprensorio del Cuoio. La prima Cuoiopelli di Giglioli rimonta sull'1-1 in casa con il San Marco Avenza. Il Fucecchio ferma in trasferta a reti inviolate la capolista Fratres Perignano. Senza reti a Montecatini anche la sfida del San Miniato Basso.

Cuoiopelli-San Marco Avenza 1-1
CUOIOPELLI: Puccini, Rossi, Leshi, Mancini L., Anichini, Morelli L., Magnani, Caciagli (14'st Nieri E.), Garunja (15'st Pellegrini M.), Niccolai, Bianchi. A disp.: Sollazzi, Nieri E., Nidiaci, Pinucci, Nardi, Mazzantini, Pellegrini M., Gargini, Alderotti. All.: Giglioli
SAN MARCO AVENZA: Lagomarsini, Ricci, Busnelli, Brizzi, Zuccarelli, Mosti, Cucurnia, Mosti (16'st Lucchi), Andreotti (34'st Gabrielli), Magni (16'st Pinelli), Doretti (34'st Benedetti). A disp.: Rossi, Tescione, Manzo, Pinelli, Lucchi, Benedetti, Vatteroni, Mazzucchelli, Gabrielli. All.: Turi
ARBITRO: Tassano di Chiavari (Cacelli e Toschi di Livorno)
RETI: 10'pt rig. Andreotti, 22'pt Niccolai
NOTE: Ammoniti Zuccarelli, Mariani, Lucchi, Cucurnia

 

Fratres Perignano-Fucecchio 0-0
FRATRES PERIGNANO: Rizzato, Lucarelli, Piletti, Gamba, Genovali, Aliotta, Igbineweka (39' st Kavtaradze), Filippi (46' st De Panicis) F., Pinna, Remedi, Kouko. A disp. Puccioni, Marinelli, Giari, Martinelli, Matta, De Aguiar, Filippeschi. All. Ticciati
FUCECCHIO: Del Bino, Gremigni (1' st Vallesi), Menichetti, Malanchi (44' st Meacci), Papa, Lecceti, Cenci, Mazzanti (1' st Lelli), Tiboni (34' st Rigirozzo), Ghelardoni (15' st Borgioli), Sciapi. A disp.: Raco, Nardi, Fedeli, Di Biase. All. Collacchioni.
ARBITRO: Fiorillo di Lucca (Bartoletti di Carrara e Romano di Firenze)
NOTE: Angoli: 4 – 2. Ammoniti: 15' pt Gremigni, 27' pt Remedi, 29' pt Sciapi, 48' pt Cenci, 22' st Aliotta, 28' st Tiboni, 45' st Meacci. Recupero 1° tempo 3', 2° tempo 3'.
L'operazione aggancio in classifica in casa della matricola terribile del torneo non riesce. Perché? Il quesito va girato agli attaccanti bianconeri, oggi in maglia bianca con banda trasversale nera. Sciapi, Tiboni e Cenci mancano le opportunità per portare in vantaggio i bianconeri e con un Del Bino mai chiamato in causa seriamente il Fucecchio porta a casa un punto che sa di un'altra occasione persa. Collacchioni aveva preparato a dovere la sfida non concedendo mai gli spazi a Igbineweka, quelli che l'ex Urbino Taccola predilige. Identico schieramento tra i padroni di casa desiderosi di vendicare la prima secca sconfitta esterna stagionale e i bianconeri rilanciati dal primo acuto stagionale interno frutto di una prestazione maiucola con la Massese. Nel Fratres la difesa è composta da Lucarelli, Genovali, Aliotta e Piletti, con Pinna, Gamba e Filippi in mediana, Remedi ad innescare i due coloured Igbineweka e Kouko. Gremigni e Menichetti giocano sulle corsie, Papa e Menichetti sono i centrali, rombo a centrocampo con Cenci e Mazzanti come mezz'ali Ghelardoni tra le linee per il tandem Tiboni-Sciapi. In avvio il direttore di gara grazia Gremigni che a palla distante rifila una gomitata gratuita ad un avversario. Gioca sull'intensità l'undici di Ticciati andando al tiro con Remedi, diagonale largo e Igbineweka battuta sui guantoni di Del Bino. Sul versante opposto Tiboni di testa recapita il pallone tra le braccia di Rizzato su servizio di Ghelardoni. L'inerzia della sfida muta dopo che Del Bino alza in angolo una botta secca ma centrale di Genovali. Il Fucecchio prende in mano le redini mandando Sciapi al tiro a campo aperto dopo un azione che ha visto il coinvolgimento dei tre giocatori offensivi. Il minuto seguente insorge la sponda fucecchiese e la folta rappresentanza in tribuna per il contatto in area subito da Sciapi, il signor Fiorillo non ravvede gli estremi, ammonendo l'attaccante bianconero per proteste. Lo stesso Sciapi al calar della prima parte si divora il vantaggio, va via in allungo a Genovali decide di rientrare in dribbling si presenta davanti a Rizzato, qui potrebbe concludere ma cerca il gol ad effetto scartando anche il portiere. Risultato:opportunità gettata alle ortiche. A 2' dalla pausa Rizzato fa scudo con il corpo per chiudere lo specchio a Ghelardoni mandato al tiro da Tiboni su imbeccata di Sciapi. Rriemerge un attimo prima della chiusura del tempo il Fratres, ma il cross di Piletti è soltanto sfiorato dai tentato coli di Del Bino e la testa di Igbineweka. Collacchioni lascia l'irruento Gremigni in panchina e Mazzanti, sposta Papa come laterale di destra Vallesi va a far coppia con Lecceti, Lelli agisce sulla fascia di destra con il dirottamento di Cenci sull'altra sponda. Locali minacciosi in avvio Genovali apre per Remedi piatto morbido a cercare sul secondo palo Igbineweka che da due passi manca l'appuntamento. Al 13' in seguito ad un angolo Lecceti cerca di ripetere la prodezza di domenica scorsa ma non trova per poco l'angolo alto con uno stacco aereo. Gli ospiti sono pronti a colpire aspettando l'errore in disimpegno dei locali. A meno di 20' dal termine Tiboni in piena area imbeccato da Menichetti di testa da posizione invitante non infierisce. A 3' dal termine arriva la certezza che tre indizi fanno una prova: Lelli serve Sciapi in area. Conclusione potente, Rizzato è battuto, la palla sbatte sul palo e finisce sul piede di Cenci il quale con la porta a disposizione in spaccata, alza il tiro, gettando i suoi nello sconforto e facendo tirare un sospiro di sollievo al clan perignanese. Troppi gli errori sotto porta, Natale non è alle porte; mancano ancora 2 mesi.

Valdinievole Montecatini-San Miniato Basso 0-0
VALDINIEVOLE MONTECATINI: Bellini, Martinelli, Ghimenti, Falivena, Abdoune, Francesconi, Cardarelli, Diomande, Chiaramonti, Tempesti, Agostini. A disp.: Tonarelli, Isola, Coulibaly, Prato, Kishta, Benvenuti, Zaccaria, Moustafa, Malih. All.: Marselli
SAN MINIATO BASSO: Battini, Bozzi, Tremolanti, Meucci, Marinari, Marianelli, Freschi, Borselli, Pirone, Riccobono, Remedi. A disp.: Cappellini, Accardo, Faraoni, Tafi, Onnis, Pellegrini, Mancini L., Fatticcioni, Bicchieri. All.: Venturini
ARBITRO: Ravara di Valdarno (Matteucci di Livorno e D'Amico di Empoli)

Ultima modifica il Domenica, 20 Ottobre 2019 22:09

Devi registrarti per poter lasciare un commento.

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
http://www.comune.santamariaamonte.pi.it/news.php?id=3169
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466