Cuoio in Diretta

Venerdì, 12 Luglio 2019 12:50

Causa un incidente ubriaco, 32enne nei guai

CARABINIERI 1Era alla guida dell'auto con la patente revocata. L'uomo di 47 anni di San Miniato, però, non è stato l'unico a finire nei guai nei primi giorni di luglio nell'ambito di controlli svolti dai militari della compagnia carabinieri di San Miniato. Al 47enne di San Miniato l'autovettura è stata sequestrata. Sottoposto a fermo amministrativo anche il veicolo di un 32enne residente a Santa Croce sull'Arno. A lui i carabinieri hanno anche ritirato la patente di guida ed è stato denunciato per aver causato un incidente stradale a Santa Croce sull'Arno risultando positivo all'alcoltest con un tasso di 1,35 grammi per litro. 

Pubblicato in Santa Croce sull'Arno

WhatsApp Image 2019-07-12 at 08.14.50Potrebbe essere stato un corto circuito a scatenare l'incendio che nella notte ha distrutto un'automobile e danneggiato un garage. E' successo a Castelfranco di Sotto.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

incrocio uscianaSarà pronta entro il 2020 la rotatoria sull'incrocio tra la Sp 66 Francesca Bis e la Sp 34 tra Castelfranco di Sotto e Staffoli. Quello di via Usciana è un intervento di messa in sicurezza di uno snodo fondamentale per la viabilità del Comprensorio del Cuoio sul quale il Comune di Castelfranco di Sotto sta lavorando da tempo.

 

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

ponte francesca2Un finanziamento da 4 milioni per interventi sulle strade urbane. I fondi regionali sono stati assegnati a seguito del bando 2019 per la sicurezza stradale e saranno finanziati 52 interventi in ambito urbano, 12 su strade regionali e ben 40 su strade comunali, provinciali o nazionali, dunque di competenza di altri enti. Tra queste anche la realizzazione di una rotatoria all'intersezione tra la strada provinciale 66 Nuova Francesca e la 34 Castelfranco-Steffoli a Castefranco di Sotto con un finanziamento da 100 mila euro e la realizzazione di percorsi ciclopedonali e passerella ciclopedonale sul Collettore in località Ponticelli a Santa Maria a Monte con un finanziamento da 75 mila euro.

Pubblicato in Santa Maria a Monte

220px-Castelfranco di sotto comune 01Il Comune di Castelfranco di Sotto ha un nuovo gestore per il servizio dello sportello casa. Dopo la cessazione dell'attività da parte della Domus Srl, l'Ente ha infatti provveduto ad un nuovo bando per l'affidamento del servizio. L'appalto è stato eseguito dalla Società della salute per tutte le realtà che ne fanno parte ed interesserà quindi, oltre a Castelfranco, anche i Comuni di San  Miniato, Santa Croce sull’Arno e Montopoli in Val d’Arno. La gara è stata aggiudicata dal Consorzio CO&SO di Empoli che gestirà lo sportello fino al 2021.
La quota complessiva per i comuni del Valdarno Valdelsa ammonta a oltre 566mila euro mentre limitatamente al Comune di Castelfranco la cifra ammonta a circa 58mila euro per i prossimi 2 anni e mezzo.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

cimitero castelfrancoDovrebbero prendere il via a breve i tanto attesi interventi per l'ampliamento del cimitero comunale di Castelfranco di Sotto. Lo si apprende da una determina pubblicata ieri (5 luglio) sull'albo pretorio dell'ente in cui si affidano i lavori alle ditte Barone costruzioni Srl e Baglini ascensori group Srl per importo complessivo di 122mila euro. L'intervento, che era stato inserito all'interno del piano triennale delle opere pubbliche, sarà finanziato con risorse proprie del Comune.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

incontroIl Futuro dello sport a Castelfranco. Questo il titolo di un progetto che sarà realizzato in sinergia tra l’amministrazione comunale di Castelfranco di Sotto insieme ai tanti soggetti che nello sport sono coinvolti in prima persona. Questa mattina (6 luglio) si è tenuto, nella sala del consiglio comunale, il primo incontro tra il sindaco Gabriele Toti, il vicesindaco con delega allo Sport, Federico Grossi, e le società sportive del territorio comunale.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Venerdì, 05 Luglio 2019 13:25

M5S: “Consiglio, atti trasmessi tardi”

Schermata 2019-07-05 a 13.25.31E' polemica a Castelfranco di Sotto per la convocazione dell'ultimo consiglio comunale. A puntare il dito è il gruppo del M5S che contesta modalità e tempi di convocazione e di trasmissione degli atti all'ordine del giorno della seduta di mercoledì scorso (3 luglio): "Storie di ordinaria inefficienza - è il commento dei Pentastellati -: venerdì 28 giugno la pec con la documentazione prevista non è partita dagli uffici, sabato mattina la riunione dei capogruppo pertanto non ha potuto discutere in merito e infine i consiglieri comunali hanno ricevuto la dovuta documentazione solo il lunedì. Eppure questa incombenza era nota da già tempo a tutti e addirittura, prima nel consiglio di insediamento, ai consiglieri era stato detto che entro il 5 luglio occorreva tenere una seduta per andare ad approvare delle variazioni delle opere pubbliche per rispettare i termini del bando regionale ad avere l'assegnazione del finanziamento per la ristrutturazione ed efficientamento energetico di alcuni edifici comunali (scuole medie e palazzetto di Orentano). Invece nonostante la proroga concessa dalla regione Toscana, il nostro Comune arriva all'ultimo momento all'approvazione della documentazione".

Pubblicato in Castelfranco di Sotto

montecalvoligroupTorna anche quest'anno il viaggio nel cuore della Toscana proposto dal Musicastrada Festival, nato 20 anni da un'intuizione dell'associazione omonima di Montopoli. Una manifestazione che continua a portare musicisti provenienti da tutto il mondo nelle piazze, nelle pievi, nei cortili, davanti alle chiese e ai monumenti storici più importanti dei comuni che ospitano gli eventi. 

Pubblicato in Cultura e Spettacoli

Chimica Sostenibile AICC 1Appuntamento domani (5 luglio), alle 16,15, al teatro della Compagnia di Castelfranco di Sotto, con la conferenza Senza mezze misure, pelle e sostenibilità organizzata dall'Associazione italiana chimici cuoio.

Pubblicato in Castelfranco di Sotto
Pagina 6 di 105

NOTA!

Questo sito utilizza i Cookies al fine di offrire un servizio migliore. Continuando si accettano i termini della nostra Cookies Policy Per saperne di piu'

Approvo
Pubblica Assistenza Vita Castelfranco di Sotto

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cuoio in Diretta è un supplemento di Lucca in Diretta, testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Ventuno Srl, via Nicola Barbantini 930, 55100 Lucca p.iva 02391180466