Aeroporto, Pisa strategico in Europa solo con Firenze

Tre aeroporti strategici intercontinentali (Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Venezia) e 9 aeroporti strategici inseriti nella core network europea. Compreso quello di Pisa-Firenze, ma solo a patto che le due città realizzino la gestione unica. È questa l’intesa raggiunta in Conferenza Stato-regioni sul piano nazionale degli aeroporti presentato dal ministro delle Infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi.

“Dopo il parere delle competenti commissioni parlamentari – ha detto Lupi – e la deliberazione definitiva del consiglio dei ministri, che l’aveva già approvato preliminarmente nella riunione del 30 settembre 2014, il piano verrà sottoposto alla firma del presidente della Repubblica. L’Italia, finalmente, non è più il Paese dei 90 aeroporti, dove ognuno fa per sé, spesso generando perdite, sprechi e inefficienze”. Sono 10 i bacini di traffico omogeneo individuati.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.