Home care premium, domande fino al 31 marzo

Le domande per avere l’assistenza domiciliare prevista nel bando Home Care Premium 2014 è posticipata al 31 marzo. Il bando è rivolto a persone non autosufficienti o comunque in una condizione di fragilità che saranno valutate dal Servizio sociale professionale della zona Valdera.

I beneficiari che richiedono la prestazione attraverso la Società della salute della Valdera devono essere residenti in uno dei seguenti comuni: Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme Lari, Chianni, Lajatico, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, Santa Maria a Monte, Terricciola. Le domande sono ammesse esclusivamente in ordine di arrivo e per l’ambito della Società della salute della Valdera, saranno ammessi al massimo 80 progetti. La partecipazione al bando è finalizzata ad ottenere due tipologie di servizi: un contributo economico mensile per i costi sostenuti per l’assunzione di un assistente familiare e altre prestazioni integrative personalizzate a supporto del percorso assistenziale (es. inserimenti in centri diurni, servizi di accompagnamento e trasporto ecc.). Per presentare la domanda di partecipazione al bando Home Care Premium 2014 sono necessari: l’iscrizione in banca dati Inps del beneficiario della prestazione, il Pin-Inps del dipendente/pensionato pubblico e aver presentato la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) finalizzata al rilascio della certificazione del valore Isee socio-sanitario del beneficiario della prestazione. Dal 23 febbraio è possibile presentare la domanda anche senza aver precedentemente presentato la dichiarazione sostitutiva unica (Dsu). La dichiarazione sostitutiva andrà comunque presentata il prima possibile e comunque non oltre il 31 marzo, restando requisito imprescindibile per consentire l’erogazione delle prestazioni. Informazioni più dettagliate sono reperibili scaricando il bando sul sito internet, www.inps.it,sul sito della Società della salute della Valdera www.sdsvaldera.it o accedendo alla pagina facebook Valdera hcp. Il Punto informativo è attivo alla Società della salute della Valdera a Pontedera in Via Fantozzi, al terzo piano ed è aperto il martedì dalle 9,30 alle 17,30 e il mercoledì dalle 14,30 alle 17,30. Lo sportello informativo riceve anche su appuntamento contattando il numero 0587.098841 o 0587.273586 dalle 9,30 alle ore 12,30 da lunedì al venerdì, inviando una email a valderahcp@gmail.com.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.