“Basta discariche a cielo aperto a San Miniato”

“In via Candiano, via Oberdan, via Castelfiorentino, a Meleto e in via del Pratuccio abbiamo trovato vere e proprie discariche a cielo aperto”. Lo confidano il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini e l’assessore all’ambiente Manola Guazzini annunciando l’avvio delle assemblee preparatorie all’estensione del porta a porta a tutto il territorio comunale.

“Vogliamo portare a compimento questa azione congiunta tra l’amministrazione comunale e la comunità, per garantire un maggior rispetto per l’ambiente – spiegano -. Tuttavia dobbiamo rinnovare un ennesimo appello contro l’abbandono dei rifiuti. In queste zone, i nostri operai sono chiamati a ripulire, mettendo in campo risorse e interventi aggiuntivi. Facciamo appello ai residenti affinché non abbandonino rifiuti in giro per i campi e perché segnalino alla polizia municipale chi viene sorpreso a infrangere le regole: i costi per lo smaltimento dell’immondizia sparsa sul comune sono a carico di tutti”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.