“Serve sicurezza”, Silp saluta nuovo questore

Più informazioni su

“Auspichiamo che, in un momento sociale e istituzionale delicatissimo per il Paese e per la nostra città, con il suo avvento egli possa dare il proprio valido contributo”. È un augurio e un invito quello che il sindacato di polizia Silp Cgil fa al nuovo questore di Pisa Alberto Francini.

Il Silp gli formula i più sinceri auguri di un buon lavoro “convinto che l’ottimo curriculum che lo ha preceduto verrà confermato da un dialogo e da un impegno costruttivo con la parte sindacale all’insegna della correttezza e trasparenza”. Ma l’occasione è anche per ricordare le tante criticità della città di Pisa e della provincia, della questura e dei commissariati di Polizia, puntando su “una maggiore attenzione verso le richieste della cittadinanza che, mai come in questi ultimi tempi, chiede di fronteggiare le numerose problematiche legate alla sicurezza del territorio”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.