Nomadi, Orentano vigili li allontanano, vanno a Santa Croce

Avevano scelto di sostare in piazza Casini, dietro la palestra di Orentano, nel pomeriggio di lunedì.

I tre mezzi di una carovana di nomadi non sono passati inosservati, tanto che sono intervenuti i vigili urbani, controllando i mezzi e facendoli allontanare, poiché, spiega il sindaco di Castelfranco Gabriele Toti, “quella non è un’area adibita allo stazionamento dei nomadi e pertanto lì non devono starci. Infatti la sera la era nuovamente libera”. Gli stessi mezzi, questa mattina 15 luglio, sono stati segnalati a Santa Croce sull’Arno.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.