Rimosso un alveare abitato da 12mila api foto

Erano circa 12mila le api che abitavano l’alveare che è stato rimosso questa mattina in piazza della Chiesa nel centro storico di Cascina.

L’intervento è durato circa due ore. La rimozione è stata effettuata da Sergio D’Agostino, esperto apicoltore di Navacchio, che a bordo di un cestello manovrato dagli operai del Comune ha rimosso il grosso favo costruito dagli insetti su uno degli alberi che abbelliscono la piazza. Le api sono state raccolte all’interno di un’arnia e trasportate via. La presenza dell’alveare era stata segnalata in mattinata dai cittadini al comune, che ha provveduto ad attivare l’intervento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.