Fratres Galleno-Pinete festeggiano 37 anni di attività foto

Serata di festa per i donatori di sangue Fratres di Galleno-Pinete sabato 5 settembrein occasione della 37esima festa sociale.

Una festa per celebrare i 37 anni di attività della sezione gallese e per premiare i donatori più attivi nel corso dell’anno sociale che si è appena concluso. Una festa che ha richiamato a tavola alcune centinaia di persone oltre ai 120 iscritti e i delegati provincia di Lucca e Pisa in particolare per Lucca c’era il presidente provinciale Gino Donati e per Pisa il presidente Angelo Schiavetti.
Il presidente della sezione locale Rocco Santillo nel corso della serata ha premiato i donatori più attivi e ha ricordato l’importanza della donazione del sangue, di cui c’è sempre più bisogno. Poi Santillo ha sottolineato che essere Fratres a Galleno non significa solo donare il sangue, ma essere impegnati in attività sociali infatti anche per il periodo invernale 2015-2016 i Fratres tornano a organizzare il corso di inglese con un docente abilitato del posto visto che lo scorso anno questa attività è stata molto apprezzata. La serata dopo la messa celebrata dal parroco di Galleno don Udioji Onyekwli (che ha recentemente festeggiato i 10 anni di sacerdozio ndr), e la deposizione della corona di alloro al monumento ai caduti è proseguita con la cena sociale.

le foto della serata

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.