Cascina, Nati sostituisce Baglini al Commercio

Più informazioni su

Paola Baglini ha presentato le proprie dimissioni da assessore di Cascina. Cristina Nati la sostituirà come assessore con delega alle risorse economiche e finanziarie, programmazione e controllo, bilancio partecipato e commercio.

Baglini aveva assunto la carica nel 2011, all’insediamento dell’attuale amministrazione comunale guidata da Alessio Antonelli. Cristina Nati è stata nominata oggi, martedì 1 dicembre. Vive a Zambra, ha 50 anni, è attualmente presidente della Società cooperativa di produzione lavoro di Pomarance. E’ stata presidente di Geo Energy Service Spa e ha ricoperto incarichi di pubbliche relazioni e consulenza in aziende del settore telecomunicazioni e ambientale. E’ stata consulente per vari progetti di sviluppo per Cispel Toscana e componente del Consiglio direttivo dell’Ente Parco nazionale dell’arcipelago Toscano in rappresentanza del Ministero dell’Ambiente. E’ stata dirigente quale segretario particolare e capo ufficio stampa del Ministro delle Politiche agricole e forestali del primo governo Amato e consulente del Ministero dell’Ambiente nel secondo governo Amato. “Ho nominato Cristina per le sue riconosciute esperienze nel mondo delle imprese – dice Alessio Antonelli – sono sicuro che il suo contributo sarà molto utile al lavoro della giunta durante questi mesi che ancora ci separano dalle elezioni. Cristina rappresenta bene lo spirito dei cittadini che hanno voglia di mettersi in gioco per la loro città”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.