Teatro, galleria più comoda e sale espositive

Per ora c’è solo un progetto, dell’Azienda speciale, senza ancora tempi e costi. Ma che prevede una galleria piú comoda per il Teatro della Compagnia di Castelfranco di Sotto.

Nel progetto, poco meno di 50 poltroncine dovranno sostituire gli scomodi gradoni. “Stiamo valutando inoltre – ha spiegato l’assessore alla Cultura di Castelfranco Chiara Bonciolini – di utilizzare di più il teatro, anche come spazio espositivo, aperto agli artisti, nel quale organizzare anche eventi collaterali e senza escludere la presentazione di libri”. Gli spazi individuati sono quelli sopra al teatro, dei quali si sta già facendo un’attenta valutazione.

Elisa Venturi

 

Leggi anche Castelfranco, 12 spettacoli e due rassegne nel cartellone

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.