Più di 100mila euro per rattoppare le strade

Lunedì, due tecnici della città metropolitana accompagneranno il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli in un sopralluogo. Il sindaco gli mostrerà le strade che hanno bisogno urgente di un intervento.

Si è concluso bene, anche se non benissimo, l’incontro che il primo cittadino ha chiesto alla città metropolitana (leggi qui Fucecchio, strade senza asfalto, segnaletica, marciapiedi ). Spinelli ha potuto raccontare le difficoltà del territorio e l’ente si è impegnato a destinare un po’ di risorse al comune entro l’estate. Poche per interventi risolutivi, secondo Spinelli, ma “abbastanza per mettere qualche toppa. Si è parlato di 100 o 150mila euro. Pensate che per il ponte di San Pierino ne serviranno almeno 20mila”. Lunedì, quindi, dovranno essere analizzate le situazioni più critiche per decidere su cosa e dove è prioritario intervenire. “Di certo sulle arterie principali che collegano alla Fipili e sul ponte dell’Usciana”. Poi, segnaletica e altri interventi, potrebbero finire in un successivo accordo quadro. (E.ven)

Leggi anche Multe aumentate di un terzo, contrasto ad abusi edilizi e abbandono dei rifiuti: i numeri della polizia municipale di Fucecchio. Nel 2015 anche tre diffamazioni su internet

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.