S.Miniato, le piogge causano frane in centro storico foto

Smottamenti di terreno e qualche albero caduto sono il bilancio di una notte di maltempo che non ha risparmiato almeno un paio di punti nel centro storico di San Miniato.

Mentre l’allerta meteo emessa dal centro di protezione civile della Regione è prevista fino alla mezzanotte di martedì primo marzo, la pioggia caduta la notte scorsa, quella tra il 27 e il 28 febbraio, ha già fatto registrare qualche danno. In particolare nel centro sanminiatese una frana, sebbene di lieve entità, si è avuta in via Don Minzoni, in un tratto sottostante Villa Fiore. Il riversamento di terra e di piante ha occupato parte della carreggiata, ma per il momento sul luogo è stata posta soltanto una transenna di avviso. Il disagio, inoltre, sembra essere minimo per veicoli e pedoni, tanto che al momento la viabilità rimane consentita, seppure con la giusta prudenza. Ulteriore pezzo interessato da cedimento, stavolta di maggiore rilievo, è quello situato nel versante a valle che si trova al di sotto dello svincolo tra via Matteotti e via Sanminiatese. Ma il luogo non è nuovo ad eventi di questo tipo. Qui infatti una frana importante si ebbe già due anni fa ma nel corso del tempo, non essendosi mai verificati interventi di sostegno, la situazione è andata peggiorando. Fino ad oggi che il terreno ha continuato a cedere rivelando una voragine di rilievo. 

Serena Di Paola


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.