Si fanno aprire la cassaforte e li chiudono in bagno, rapina a Ponsacco

Più informazioni su

Hanno portato via un po’ meno di 10mila euro. Ieri sera 6 marzo, in tre, con il volto travisato, i guanti e armati di pistola, sono entrati in un’agenzia scommesse di Ponsacco. I tre hanno minacciato i dipendenti facendosi aprire la cassaforte, poi hanno preso i soldi anche dalle macchinette e li hanno lasciato i lavoratori legati in bagno. Uscendo, infine, si sono portati dietro anche l’hard disk con le immagini della videosorveglianza interna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.