Come imparare a prevenire i tumori a tavola

La prevenzione dei tumori comincia anche dalla tavola di tutti giorni. Questo è uno dei principi fondamentali con cui si misura ogni giorno la filosofica di Astro, Associazione per il sostegno terapeutico e riabilitativo in oncologia che, a tale proposito, e visto il gradimento e il successo della prima edizione, torna a promuovere il progetto Tutti a tavola: strategie per la salute 2016.
Si tratta di un corso che prevede incontri e colloqui di gruppo, laboratori e sessioni di cucina condotti da Stefania Fontanelli, dietista e counsellor professionista. Il corso è finalizzato a far apprendere ai partecipanti come prendersi cura di se stessi attraverso una sana alimentazione e un corretto stile di vita, facilmente applicabili anche nel vissuto quotidiano, per raggiungere il benessere psico-fisico e mantenersi in buona salute anche nel futuro.
L’iniziativa, rivolta a 15-25 partecipanti adulti, prevede 7 incontri quindicinali che si svolgeranno il martedì, nel periodo da marzo a giugno 2016. Il primo avrà luogo martedì 22 marzo prossimo con il laboratorio La salute in tavola, cosa mettiamo nel piatto?.
I laboratori si svolgeranno dalle 21.15 alle 23.15, nei locali del circolo Arci Avis, in via Guido Rossa a Empoli. Gli incontri di cucina, invece, si svolgeranno dalle 20 alle 23 nei locali della Compagnia degli Ortacci, in piazza della Chiesa a Vitolini di Vinci. Per partecipare è necessario iscriversi entro sabato 19 marzo prossimo contattando telefonicamente i volontari Astro al numero 346 6276826 oppure Stefania Fontanelli al numero 338 6233487.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.