Mamma muore a 40 anni, lutto a Montopoli

Lottava da tempo contro una grave malattia. Un male terribile che comunque non ne aveva intaccato lo spirito cordiale e affabile che la caratterizzava. Si è arresa nella notte tra l’8 e il 9 maggio Serena Balinzo, 40enne, residente nel comune di Montopoli.

Madre di due figli minori, Serena viveva in un’abitazione all’inizio del centro storico montopolese con il compagno Federico Marianelli, anche se di recente si era trasferita San Romano in casa della madre. Chi la conosce la ricorda come una persona affabile e solare; una madre dai lineamenti dolci che ha lasciato un dolore incolmabile nel cuore di amici e familiari. La notizia della sua scomparsa, infatti, si è diffusa rapidamente nella mattinata di oggi 9 maggio. Il funerale sarà celebrato domani 10 maggio a San Romano: il ritrovo è fissato alle 15 alla chiesa della Misericordia per poi raggiungere il santuario della Madonna. Al termine delle esequie la salma sarà cremata nel cimitero di Livorno. (g.p.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.