Furti alla stazione di Pisa, tre denunce negli ultimi giorni

Polizia Ferroviaria a lavoro ieri pomeriggio, identificando e denunciando un uomo sorpreso a rubare un borsello ad un turista messicano all’atto di salire sull’autobus della Lam Rossa in Piazza Stazione. 

Alla sua individuazione si è pervenuti grazie al sistema di videosorveglianza. Dopo aver raccolto la denuncia del turista, infatti, si è controllato le telecamere relative all’atrio stazione, dando la possibilità alla vittima del furto di individuare l’autore che portava a tracolla proprio la borsa rubata, oltre ad un borsellino. L’individuo veniva rintracciato dalla pattuglia nell’antistante piazza stazione, ma si era già disfatto del borsellino. Altre due denunce, poi, sono state fatte ai danni di due giovani, risultati residenti a Roma, per aver violato la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel Comune di Pisa, emessa dal Questore. Le donne, già note per i loro pregiudizi di polizia, erano state individuate sulla piattaforma dei binari 8 e 9, prive di titolo di viaggio che giustificasse la loro presenza e sottoposte a controllo di polizia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.