Lungo il fiume e nella Valle “Sto con l’allevatore”

di Riccardo Cardellicchio

Ritorno dalle ferie e trovo una quantità enorme di messaggi, tutti o quasi sullo stesso argomento…

Il presidente della Regione, Enrico Rossi, è stato investito da una ‘secchiata’ di merda di pecora, lanciata da allevatore di San Miniato, Giovanni Cialdini, 60 anni, che non è roso dal pentimento. Cosa ne penso… Conosco la storia, per quel che ho appreso leggendo i giornali. E ci ho riso.
Cosa ne penso… Io sto con l’allevatore…anche se ha reagito in malo modo, al fatto che non gli è stato concesso di parlare. Sì, va bene, si dice che non fosse il luogo adatto, l’occasione giusta. Si stava presentando l’ultima fatica letteraria di Rossi… ‘Rivoluzione socialista’… Ma quale occasione hanno i cittadini d’incontrare uomini di potere, per esporre i loro problemi…
Rossi, invece, di mostrare comprensione, ha querelato l’allevatore. Il quale è preoccupato, come i suoi colleghi, dal momento che la Regione ha approvato una legge che limita la macellazione.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.