San Miniato, bandiere a mezz’asta dopo il terremoto

Più informazioni su

Bandiere a mezz’asta per solidarietà. Il palazzo comunale di San Miniato è in lutto, con la popolazione colpita dal violento sisma di ieri notte.

“Siamo scossi e preoccupati per quanto è accaduto nelle province di Rieti e Ascoli Piceno – spiega il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbbanini -. Questa mattina le nostre bandiere sono a lutto anche se il Palazzo Comunale è chiuso per la festa patronale. La comunità di San Miniato si stringe attorno alle popolazioni colpite dal sisma e dà il proprio contributo con raccolte alimentari e squadre di Protezione Civile già sui luoghi del disastro. Faremo sentire loro la nostra vicinanza e continueremo ad aiutarli in tutti i modi possibili”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.