Fucilata al compagno di battuta, 80enne ferito ad una mano

Brutto incidente nella mattinata di ieri (22 ottobre) per un 80enne impegnato in una battuta al cinghiale nei boschi del comune di Chianni.

Mentre si trovava a caccia, il pensionato è stato ferito da un colpo di fucile esploso accidentalmente da un compagno di battuta, riportando una brutta ferita ad una mano. L’episodio, che avrebbe potuto avere anche conseguenze peggiori, è avvenuto nei boschi in località “Boldrino”. Sull’accaduto indagano gli uomini dell’Arma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.