“Proiezioni in vetta” sulla montagna, con Cai e Arci. Stasera “Everest” all´Agorà di Pontedera

Nuovo appuntamento questa sera con la rassegna di film dedicati alla montagna “Proiezioni in vetta”, nata dalla collaborazione fra il Cineclub Agorà ed il Club Alpino Italiano di Pontedera. Il secondo appuntamento, alle 21,30 alla saletta Valtriani, sede del cineclub, sarà con il discusso film “Everest”, di Baltasar Kormákur. Una pellicola che racconta a suo modo la vicenda del 10 Maggio 1996, quando nove scalatori affrontarono la montagna più alta del mondo.

Avventura che ben presto si trasformò in dramma a causa di una tempesta feroce che li costrinse ad affrontare ostacoli impossibili, contrastando la potenza di una natura difficile in una corsa contro il tempo per la sopravvivenza. Basato sul racconto di Jon Krakauer, uno dei pochi sopravvissuti alla strage, la pellicola è integrata da testimonianze e racconti e conduce lo spettatore sull’orlo della fine, in un’agghiacciante lotta per la sopravvivenza. Come di consueto, alla proiezione si affiancherà un intervento da parte di uno dei soci del CAI.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.