Musica e solidarietà a Fucecchio, Maestrelli per Amatrice foto

Uno spettacolo giovane, di un artista emergente che vuole iniziare la sua carriera nel segno della solidarietà. Questo l’appuntamento musicale presentato questa mattina (26 aprile) all’istituto Checchi di Fucecchio dal cantante Andrea Maestrelli, in un’iniziativa che rappresenta la quarta tappa di un mini-tour a favore dell’associazione “Amatrice 2.0”, dopo le esibizioni di Vinci, Montelupo e Castelfiorentino.

Il concerto di Fucecchio si terrà il prossimo 2 maggio al Teatro Pacini, alle 21. Ad aprire le danze durante la serata ci sarà anche Lorenzo Iucarà, direttamente da X-Factor. mentre l’ospite d’eccezione sarà l’artista Francesco Guasti, reduce da Sanremo giovani 2017.
“Una bella iniziativa nata a Vinci, dopo una prima serata che facemmo proprio a sostegno dell’associazione”, ricorda l’artista. Da qui primo concerto, infatti, è nata l’idea del mini-tour promosso dall’Unione dei comuni dell’Empolese Valdelsa: il concerto è stato quindi ripetuto a Montelupo e a Castelfiorentino, mentre adesso tocca a Fucecchio, in attesa dell’ultima data in programma per il 1 giugno a Empoli. “In questi anni sono riuscito a farmi conoscere sul territorio grazie alla mia attività musicale, anche se mi considero emergente, perchè non ho partecipato a talent o programmi televisivi. Mi auguro che Fucecchio risponda come è avvenuto negli altri comuni. Stamani ho incontrato i ragazzi del Cecchi dove ho trovato una bella accoglienza”. Augurio che rinnova anche la vicesindaca Emma Donnini. “Alla fine il messaggio che è passato è quello della solidarietà – dice. – Tanti ragazzi si sono fermati per parlare con Maestrelli. La nostra amministrazione c’è ogni volta che si presenta un’occasione del genere. Questa iniziativa ci fa particolarmente piacere”.
Una scommessa già vinta nelle date già svolte di questo tour, che in tre date, attraverso la pertecipazione di quasi 500 persone, che hanno permesso la raccolta di oltre 3mila euro di offerte a sostegno delle popolazioni terremotate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.