Bicincittà, in 90 sulle strade di San Miniato – Foto foto

Tutti insieme, rigorosamente su due ruote, per pedalare verso centri urbani più vivibili, più rispettosi dell’ambiente e con percorsi ciclabili sicuri e a portata di tutti. È un bilancio più che positivo quello della seconda edizione di Bicincittà, la manifestazione organizzata ieri (domenica 14 maggio) dal Comitato Uisp zona Cuoio, dal comune di San Miniato e dalla Consulta dello sport.

Oltre 90 i partecipanti alla mattinata. Più di 90 tra piccoli e grandi ciclisti che si sono ritrovati fin dalle 9 in via della Gioventù a Ponte a Egola, prima del via ufficiale delle 10. Tema trainante della manifestazione è stato quello di muoversi insieme, in famiglia, per uno stile di vita attivo e sano. Il percorso è stato diretto dall’assessore allo sport David Spalletti, dal presidente del Comitato Uisp zona del Cuoio Antonio Bottai e dal vicepresidente Alessandro Bessi, dall’assessore Gianluca Bertini e dal presidente della Consulta dello sport Mauro Quagli. All’arrivo, il ristoro offerto dalla Podistica pontegolese ha accolto tutti i partecipanti.
Grazie ad una piccola offerta, sono state distribuite le magliette Bicincittà e gadget targati Uisp, mentre l’intero incasso è stato devoluto in beneficenza per l’acquisto di un parco giochi per bambini. Una bellissima mattina all’insegna dello sport per tutti, che ovviamente farà da preludio ad una terza edizione nel 2018.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.