“Piazza del Popolo senza traffico entro il 2018”

“E’ venuto il momento di aprire un confronto aperto con tutti gli attori del centro storico, commercianti compresi: entro il 2018 Piazza del Popolo si chiude al traffico”. E’ questa l’anticipazione che Vittorio Gabbanini ha voluto fare ieri 6 luglio a margine della presentazione del nuovo, ricco, cartellone di eventi che dal prossimo 11 luglio animeranno tutti i martedì, in un centro storico libero dalle auto (leggi: Martedì del centro storico, d’estate a S.Miniato fra musica ed eventi).

Un progetto non nuovo al dibattito politico sanminiatese, da alcuni anni solcato a varie riprese daIle dichiarazioni del sindaco, che non nasconde di immaginare di lasciare al suo successore una città più curata, più accogliente e con meno auto. Qualcosa è già stato fatto ma qualcosa resta da fare, a cominciare dal progetto di pedonalizzazione parziale di piazza del Popolo unito a quello di una ztl flessibile, legata ad eventi specifici. “Sono molto felice di vedere che i commercianti, con uno spirito nuovo, stanno dando vita ad un vero e proprio coordinamento, una macchina capace di attivarsi per l’estate e non solo per l’organizzazioni di eventi che animino la nostra città – ha detto il primo cittadino. – Proprio per questo sono maturi i tempi per questa decisione, che va di pari passo ad una riflessione, necessaria, sul futuro della viabilità in centro”. Viabilità alternativa che in parte sarà sperimentata necessariamente nel momento in cui partiranno i lavori per il rifacimento del lastricato di via Ser Ridolfo con pietra o cemento architettonico che, come aggiunge l’assessora ai lavori pubblici Marzia Fattori “inizieranno al completamento del restauro del San Domenico, con conseguente chiusura della strada”.

Nilo Di Modica

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.