Ladri di rame a Santa Croce, danneggiata la targa a Nuvolari

Spregio al monumento a Nuvolari nella omonima piazza e parcheggio di Santa Croce, a pochi passi dal ponte dell’Arno.

Qualcuno, certamente vandali e probabili ladri, forse per impadronirsi del rame di cui è composta la targa commemorativa di Tazio Nuvolari, hanno deturpato il monumento che risale ai primi anni Novanta del Novecento, al 1992 per la precisione, voluto dall’allora sindaco Maurizio Signorini. Fortunatamente la lega di rame massiccio ha resistito anche se il danno rimane ed è notevole.

Valerio Vallini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.